Autore: Flavio Ferraria

Diretta TV per la partita della Storia!

YB: record dopo record Tutti pazzi per lo Young Boys. Novanta minuti per battere il Losanna e altri novanta per “divorare” quei sei mila biglietti rimasti per vedere da vicino la Storia. Se lo stadio dell’YB avesse contenuto il doppio dei posti  sarebbe stato ugualmente esaurito. Tante, troppe le richieste pervenute al club.  In questa stagione è la terza volta che i “gelb-schwarz” giocano davanti 31.120 spettatori, altro record battuto in questa magnifica stagione. I record non finiscono qui. A cinque giornate dal termine la squadra del capitano Von Bergen ha 72 punti in 31 partite. Nel 2010 (quando...

Leggi qui..

RSL: Losanna in grossa difficoltà!

Ma Borenovic è l’allenatore giusto per il Losanna? Il mini torneo per la salvezza continua e appassionerà fino al 20 di maggio.  Siamo stati facili profeti quando abbiamo scritto che la salvezza poteva passare prendendo punti con le “grandi”. Il Thun al momento ha fatto questo: pari con l’YB e tre punti a San Gallo. Anche il Sion con il punto preso con il Basilea ha mosso la classifica e i vallesani meritavano senza dubbio di più del punticino. Nello scontro diretto di Zurigo le Cavallette hanno portato via i tre punti quando nessuno ci credeva più. Pur vero che il...

Leggi qui..

RSL: YB vicino alla Storia e Lugano alla salvezza?

Al Letzi il Lugano ci riprova Il campionato si intreccia tra la testa e la coda della classifica. Lo Young Boys, con la tristezza nel cuore, cercherà di dare la gioia attesa da tempo dai tifosi, ma deve fare i conti con un Losanna allo stremo che tenta, con il cambio di allenatore (via Celestini dentro Borenovic), di restare disperatamente aggrappato al resto del gruppo. Il Sion al momento al nono posto per una migliore differenza reti, ospita un Basilea dove non vuole passare lo scettro prima del previsto ai (possibili) nuovi Campioni con sei giornate di anticipo sulla fine...

Leggi qui..

Lo Young Boys piange Andy Rihs

Azionista insieme al fratello Hans-Ueli dello Stade de Suisse Non riuscirà a vedere il momento storico della sua amata squadra. Andy Rihs è morto mercoledi sera all’età di 75 anni. Azionista dello Young Boys e dello Stade de Suisse si è spento dopo una lunga malattia proprio quando lo Young Boys, con il pareggio a Thun, aveva messo un altro tassello verso la Storia. Il suo primo amore non era il calcio, ma bensì il ciclismo. Ma la passione per lo Young Boys era tra i suoi primi pensieri. In una delle poche interviste che rilasciò aveva spiegato che...

Leggi qui..

HCS: Un basilese nella finalissima!

Finale HCS: deciso l’arbitro Sarà  l’Avvocato Adrien Jaccotet a dirigere la Finalissima di Coppa Svizzera. Il 34-enne basilese avrà l’onore di dirigere la finale tra Young Boys e Zurigo del 27 maggio allo Stade de Suisse. In totale il fischietto basilese a diretto quasi 200 partite tra la Challenge League (esordio nel 2008) e Super League  prima partita diretta nel 2010. Il basilese è anche arbitro FIFA dal 2012. Nella partita di fine maggio  sarà aiutato dai guardialinee Jobin e Raber, mentre il quarto e quinto uomo saranno  Fedayj San e Didier Dubrit. Nel frattempo la vendita dei biglietti continua velocemente sia a Berna che a Zurigo,...

Leggi qui..