© FK Krasnodar

L’unica squadra elvetica a debuttare davanti al proprio pubblico in UEFA Europa League sarà il Basilea, che giovedì (inizio ore 18:55) ospiterà i russi del Krasnodar nella sfida valida per il Gruppo C

I renani arrivano al confronto forti del primo posto riconquistato in Raiffeisen Super League e degli ottavi di finale acquisiti in Helvetia Coppa Svizzera.

Anche il gruppo dell’Est Europa sta attraversando un momento positivo. La vetta della graduatoria, a pari punti (20) con lo Zenit San Pietroburgo, confermano che la banda di Marcel Koller dovrà diffidare dei protetti di Sergei Matveev.

Questi ultimi, nel turno domenicale della 9ª giornata di Russian Premier League si sono sbarazzati del Krylya Sovetov Samara con il risultato di 4-2 (bissando con il medesimo punteggio la vittoria esterna pre-sosta nazionale a Yekaterinburg con l’Ural), rimontando lo svantaggio subito dopo 12′ grazie alle segnature di Magomed-Shapi Suleymanov, Kristoffer Olsson, Maciel Wanderson a Ari.

Potrebbero interessarti anche queste notizie: