Zdravko Kuzmanović – © FC Basel 1893

Nel corso dell’allenamento di ieri, mercoledì 16 ottobre 2019, Zdravko Kuzmanović è stato costretto a interrompere la fase atletica a causa di un infortunio muscolare

Durante uno sprint, un esercizio che si ripete nelle sedute giornaliere di uno sportivo d’élite, il 32enne centrocampista del Basilea si è infatti strappato il tendine d’Achille sinistro.

La società rossoblù comunica che un intervento chirurgico si rende necessario e che il calciatore rimarrà lontano dai campi di gioco per diversi mesi. La sfortuna di Kuzmanović risiede nel fatto che si tratta del secondo infortunio al medesimo arto inferiore subìto in poco tempo.