© Sacha Grossenbacher/FC Basel 1893

Al termine del 4-2 ottenuto in rimonta contro il Kriens, i microfoni di FCB-TV hanno intervistato due protagonisti della prima partita amichevole pre-stagionale

Nello specifico si sono presentati il mattatore della sfida Afimico Pululu, autore della tripletta decisiva che ha steso le velleità della squadra della categoria cadetta, e il tecnico rossoblù Marcel Koller. Ecco cosa hanno raccontato.

Afimico Pululu (attaccante): “Non abbiamo iniziato nel migliore dei modi, andando sotto di due reti. Fortunatamente, una volta dimezzato lo scarto, abbiamo giocato con più fiducia, riuscendo a segnare altri tre gol. Abbiamo ribaltato la sfida con più intensità e voglia. Qua, nel ritiro di Tagernsee possiamo lavorare adeguatamente e trovare il giusto ritmo [in vista dei primi impegni ufficiali]“.

Marcel Koller (allenatore): “L’inizio non è stato per nulla ideale. Il Kriens ha approfittato delle nostre défaillance, andando a segno in due occasioni. Subito il colpo, abbiamo capito di giocare più aggressivi e interagire tra di noi verticalmente, sfruttando la velocità dei nostri attaccanti. Nella prima frazione ci siamo creati un paio di buone chance senza riuscire a sfruttarle, mentre i lucernesi hanno capitalizzato al meglio le uniche opportunità avute. Nel corso di questo ritiro possiamo contare anche su alcuni giovani interessanti, che stanno vivendo questa esperienza per la prima volta. Con loro occorre avere pazienza, perché devono capire i ritmi con i quali saranno confrontati“.

Potrebbero interessarti anche queste notizie: