© Twitter Chennai City FC

Circa sei settimane or sono, il Basilea comunicava l’inizio di una collaborazione con il Chennai City FC. Adesso, rumors provenienti dall’India stanno mettendo in imbarazzo il club rossoblù

Sabato scorso, il CCFC ha disputato il 22° e ultimo incontro stagionale della I-League contro il Minerva. La sfida, che il Chennai City doveva assolutamente vincere per laurearsi campione, è terminata sul 3-1 a favore dei primi, i quali si sono imposti in rimonta, ma con un giallo. Il punto del pareggio, giunto al 56′, è finito sotto inchiesta, in quanto il marcatore (lo spagnolo Pedro Manzi), avrebbe indicato al portiere avversario (l’indiano Lal Nidhin) l’angolo in cui avrebbe calciato il penalty. La conclusione è terminata effettivamente nel luogo indicato dall’iberico, con la particolarità che l’estremo difensore si è tuffato dall’altra parte.

Oltre a ciò, si aggiungono altri particolari che potrebbero mettere in pericolo l’accordo tra svizzeri e indiani. Al termine del primo tempo, l’attaccante ucraino Roland Bilala, autore del gol ospite, è rimasto negli spogliatoi. Dopo il punto del vantaggio, il tecnico del Minerva ha richiamato in panchina gli ultimi due ottimi giocatori del reparto offensivo ancora in campo, Makan Winkle Chote e Juan Quero.

Il Basilea ha comunicato di “essere stato informato riguardo la partita tra Chennai City FC e Minerva Punjab FC” dalla Federazione Indiana di calcio, di “aver preso nota della situazione” e di non avere alcun dubbio “sulla correttezza dello svolgimento dell’incontro” in questione. La storia è tutt’altro che chiusa. Quindi, è il caso di affermare: “affaire à suivre…”.

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Young Boys, l’analisi di Fassnacht dopo il p... Christian Fassnacht - © sport.ch Al termine della partita-clou della 25ª giornata di Raiffeisen Super League, Christian Fassnacht, l'esterno offen...
Lugano, il cartellino giallo di San Gallo costerà ... L'ammonizione rimediata al minuto 36 della sfida vinta a San Gallo due giorni or sono costa cara a Domen Črnigoj Il 23enne esterno offensivo sloven...
RSL, Basilea e Young Boys non hanno tradito le att... Jonas Omlin - © Twitter FC Basel 1893 Il big-match della 25ª giornata di Raiffeisen Super League tra Basilea e Young Boys non ha tradito le attese...
Chiasso, dopo soli 6 mesi Batista saluta e vola in... Facundo Batista - © Twitter AA Ponte Preta In questo girone di ritorno, il Chiasso e mister Andrea  Manzo non potranno contare sull'apporto offens...
RSL, lo Zurigo rimonta lo Xamax e fa un favore al ... © Keystone/FC Zürich In uno dei tre incontri domenicali della 25ª giornata di Raiffeisen Super League, lo Zurigo ha superato in rimonta il Neuchât...
Lugano, sarà Filip Holender il primo “crack&... Filip Holender - © nemzetisport.hu Filip Holender vestirà il bianconero del Lugano? Stando a quanto riportato dalla RSI, l'affare è già fatto e ne...
RSL, Basilea-Young Boys, Koller: “La distanz... Marcel Koller (in secondo piano), nella conferenza stampa pre-Young Boys - © Twitter FC Basel 1893 Marcel Koller, tecnico del Basilea, mostra risp...
Lugano, l’analisi post-San Gallo: in questo ... Il successo di San Gallo è coinciso con il quarto risultato utile consecutivo nelle prime quattro trasferte del nuovo anno solare per il gruppo bian...
RSL, San Gallo-Lugano, Celestini: “I ragazzi... È un Fabio Celestini ovviamente soddisfatto quello che si presenta davanti ai taccuini nel post-partita di San Gallo "Avevo chiesto alla squadra di...
RSL, San Gallo-Lugano, le pagelle: Gerndt & S... Come accaduto nello 0-3 di Lucerna, anche questa volta a suggellare la vittoria del Lugano è toccato ad Alexander Gerndt e a Jonathan Sabbatini, che...