© Twitter Chennai City FC

Circa sei settimane or sono, il Basilea comunicava l’inizio di una collaborazione con il Chennai City FC. Adesso, rumors provenienti dall’India stanno mettendo in imbarazzo il club rossoblù

Sabato scorso, il CCFC ha disputato il 22° e ultimo incontro stagionale della I-League contro il Minerva. La sfida, che il Chennai City doveva assolutamente vincere per laurearsi campione, è terminata sul 3-1 a favore dei primi, i quali si sono imposti in rimonta, ma con un giallo. Il punto del pareggio, giunto al 56′, è finito sotto inchiesta, in quanto il marcatore (lo spagnolo Pedro Manzi), avrebbe indicato al portiere avversario (l’indiano Lal Nidhin) l’angolo in cui avrebbe calciato il penalty. La conclusione è terminata effettivamente nel luogo indicato dall’iberico, con la particolarità che l’estremo difensore si è tuffato dall’altra parte.

Oltre a ciò, si aggiungono altri particolari che potrebbero mettere in pericolo l’accordo tra svizzeri e indiani. Al termine del primo tempo, l’attaccante ucraino Roland Bilala, autore del gol ospite, è rimasto negli spogliatoi. Dopo il punto del vantaggio, il tecnico del Minerva ha richiamato in panchina gli ultimi due ottimi giocatori del reparto offensivo ancora in campo, Makan Winkle Chote e Juan Quero.

Il Basilea ha comunicato di “essere stato informato riguardo la partita tra Chennai City FC e Minerva Punjab FC” dalla Federazione Indiana di calcio, di “aver preso nota della situazione” e di non avere alcun dubbio “sulla correttezza dello svolgimento dell’incontro” in questione. La storia è tutt’altro che chiusa. Quindi, è il caso di affermare: “affaire à suivre…”.

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

RSL, il prossimo allenatore del Sion sarà… S... Stéphane Henchoz - © FC Sion Malgrado debba ancora disputare lo spareggio promozione/retrocessione contro l'Aarau, Stéphane Henchoz è già stato no...
Lugano, Mattia Bottani e capitan Jonathan Sabbatin... Sono stati due i calciatori bianconeri ammoniti nella 36ª e ultima giornata di Raiffeisen Super League Si tratta di Mattia Bottani e Jonathan Sabba...
Lugano, l’analisi post-Grasshopper: il (batt... Grazie al 3-3 conquistato con il Grasshopper, il Lugano ha conquistato il terzo posto finale, sinonimo di gironi di UEFA Europa League Malgrado le ...
RSL, la moviola di Lugano-Grasshopper: giusto il s... Quella di ieri sera tra Lugano e Grasshopper è stata, tutto sommato, una partita tranquilla dal punto di vista arbitrale Stephan Klossner, direttor...
Calciomercato, unitamente a diverse partenze il Wi... Philipp Muntwiler - © fcwil.ch In vista della prossima stagione, il Wil ha ufficializzato alcune operazioni di mercato, sia in entrata che in usci...
RSL, Lugano-Grasshopper, Celestini: “È come ... Fabio Celestini, tecnico del Lugano, sprizza gioia da tutti i pori per la qualificazione alla fase a gironi di UEFA Europa League, conquistata con u...
RSL, le pagelle di Lugano-Grasshopper: Petar Brlek... In una partita tesa come non mai, i bianconeri sprecano l'impossibile nella prima ora, panicano per venti buoni minuti, ma l'inserimento di Petar Br...
RSL, dopo due anni il Lugano ritrova l’Europ... Il Lugano domina il primo tempo, va avanti due volte, si trova in svantaggio, ma riesce, con la forza della disperazione, a raccogliere ciò che gli ...
Calciomercato, il Basilea ha messo nel mirino un g... Oğuz Kağan Güçtekin - © sabah.com.tr Il campionato 2018-2019 di Raiffeisen Super League terminerà solamente questa sera, ma il Basilea, sicuro al ...
Calciomercato, Ruben Vargas: “Allo stato att... Ruben Vargas - © FreshFocus/sport.ch Il futuro di Ruben Vargas è tutt'altro che certo. Al momento, il talento rossocrociato milita nel Lucerna, ma...