Sciaffusa-Chiasso 13-0. Questo lo score complessivo delle ultime tre partite tra le due squadre che questa sera si sono ritrovate nello splendido Lipo Park di fronte a soli 1700 spettatori. La squadra di Yakin ha centrato il terzo successo consecutivo ed ha subito un solo goal in 270′. Ai rossoblu non è servito nemmeno giocare più di mezzora in superiorità numerica per riuscire a violare la porta del giovane Nikolic.

Imbarazzanti i due episodi che hanno portato in goal prima Sessolo e poi Mikari (Foto CHalcio): evidente in entrambe le circostanze che la difesa a tre non funzioni e che il filtro di centrocampo sia un concetto ancora non assimilato dalla squadra di Abascal. Il tecnico spagnolo avrà ancora di che lavorare per migliorare l’assetto della sua squadra che necessità anche di qualche innesto di sostanza ed esperienza. Ufficialmente “malato”, anche questa sera capitan Monighetti non è stato del match. Non esente da responsabilità anche questa sera, il giovane Mossi è sempre preferito a Francesco Russo tra i pali.

FC Sciaffusa – FC Chiasso 2:0 (2:0)

Reti: 42′ Sessolo 1:0, 44′ Mikari 2:0.

FC Sciaffusa: Nikolic; Loosli, Neitzke, Rhyner; Paulinho, Zock À Bep, Bunjaku, Mikari (76′ Gonçalves), Castroman; Cicek (63′ Mevlja), Sessolo (72′ Barry).

FC Chiasso: Mossi; Krasniqi, Delli Carri (76′ Bilinovac), Belometti; Abedini, Rey; Said, Fatkic; Padula (58′ Soumare), Franzese (45′ Farrugia), Ceesay.

Note: Lipo Park, Sciaffusa. 1736 spettatori. Arbitro: Vladimir Ovcharov. Ammoniti: 35′ Neitzke, 36′ Rey, 66′ Delli Carri, 75′ Soumare. Al 60′ Neitzke espulso per somma di ammonizioni. Osservato un minuto di silenzio per la scomparsa di Othmar Iten.

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS