Domani sera il Chiasso tornerà in trasferta per cercare quella vittoria che non ha ancora ottenuto nel corso di questa stagione. Soltanto tre i punti conquistati infatti dai ragazzi di Abascal lontano dal Riva IV a testimoniare una certa difficoltà non tanto nel fare la gara, ma soprattutto nel dare giusta bilanciatura al rapporto occasioni/goal. Al Grunfeld, il club di confine è legato da ricordi indelebili: la notte che ha visto Ponte e i suoi festeggiare la splendida promozione è finita di diritto nella storia del club. Tra i motivi di maggiore curiosità di questo Rapperswil-Chiasso ci saranno sicuramente quelli legati alla condizione di Jean Paul Farrugia e al gran momento di popolarità di Diego Yanz.

L’attaccante maltese numero 30 ha infatti lasciato il segno con un mese di agosto straordinario nel quale ha messo a segno 4 reti, tutte decisive. Il primo pesantissimo goal in maglia rossoblu il 25enne lo ha messo a segno proprio contro la squadra di Urs Meier lo scorso 9 agosto al Riva IV (1-0 il risultato finale) e tre giorni dopo proprio un colpo di testa di Farrugia valse la qualificazione del Chiasso ai 16esimi di Coppa Svizzera sbloccando l’equilibrio nel supplementare sul campo del Bruehl. Il terzo goal è stato quello che ha aperto lo score nel 3-0 contro il Wil (19 agosto) e il quarto quello del 26 agosto alla Niedermatten per il provvisorio 1-0 sul Wohlen. In campionato, JPF ha messo a segno 3 reti e fornito 2 assist in 369’ di utilizzo: legate a infortuni o a scelte tecniche le numerose assenze dell’attaccante dopo il mese di agosto.

Dopo 422’ di imbattibilità, Diego Yanz (il portiere del Rapperswil) ha preso goal la scorsa settimana alla Praille confermando poi il proprio momento di grande condizione anche in Coppa contro il Basilea. In realtà particolarmente fortunato nella partita vinta a Winterthur, il 29enne che ha legato la propria carriera alla società del Presidente Rocco Delli Colli, sembra addirittura inviolabile nelle partite interne: in campionato sono state soltanto 4 le reti subite dal numero 26 che ha giocato tutte le partite.

Foto archivio CHalcio.com: Jean Paul Farrugia