Milan Gajić – © fcvaduz.li

Il Vaduz ha effettuato due operazioni che concernono altrettanti calciatori inseriti nel proprio roster

Innanzitutto, il sodalizio biancorosso ha reso noto di aver rinnovato di una stagione il contratto di Milan Gajić. Il 33enne centrocampista serbo, il cui accordo sarebbe scaduto al termine della corrente stagione, rimarrà nel Principato del Liechtenstein almeno sino al 30 giugno 2021. Finora, ha vestito la maglia del club del Rheinpark in 80 occasioni, collezionando un bottino di 16 reti e 23 assist.

Di riflesso, come annuncia il sito web ufficiale della Swiss Football League, torna alla base Ferhat Saglam. Il 18enne attaccante di origini turche chiude così una prima parte di stagione in quel di Balzers, dove ha realizzato due gol in quattordici apparizioni nel Gruppo 3 di Prima Lega Classic.