© xamax.ch

Il Neuchâtel Xamax ha comunicato di aver sottoscritto una collaborazione con l’ASI Audax-Friûl per rinforzare le basi del calcio regionale

Le leghe regionali – recita la nota apparsa sul sito web ufficiale del club neocastellano – sono le fondamenta del  calcio svizzero. Ogni fine settimana, migliaia di appassionati calciano un pallone per il semplice piacere di farlo. Lo sport professionistico non esisterebbe senza la passione degli amatori. È questo il motivo per cui il Neuchâtel Xamax FCS ha sempre voluto investire nella base.

Tuttavia, le formazioni appartenenti all’élite non si gestiscono nella medesima maniera di quelle che evolvono a livelli inferiori. Il club rossonero ha così deciso di collaborare con una società che possiede una chiara identità e una grande esperienza nel calcio amatoriale. Il gruppo formato con l’ASI Audax-Friûl dev’essere dunque rinforzato. Le licenze dei giocatori amatoriali neocastellani saranno trasferite in questo club storico, che ha visto il suo comitato ringiovanito in maniera unica e audace nel corso dell’estate passata.

Il gruppo ASI Audax-Neuchâtel Xamax integrerà così 152 juniori del calcio regionale, i quali continueranno a vestire il rosso e il nero, e le 36 giocatrici neocastellane. Per quel che riguarda l’attuale Xamax II, la squadra non ha più ragione d’essere dal momento in cui è stata confermata la presenza di una formazione Under 21 nel prossimo campionato di Seconda Lega Interregionale.

Il Neuchâtel Xamax e l’ASI Audax-Friûl sono entusiasti di questa collaborazione, che permetterà di sostenere la presenza rossonera nel calcio regionale, rinforzando una società faro ed emblematica del pallone neocastellano. Da notare infine che il gruppo ha ricevuto l’approvazione dell’Associazione Neocastellana di Football (ANF), grazie alla quale il movimento giovanile durerà nel tempo“.

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Amichevoli, il Vaduz gioca lo scherzetto estivo ai... © Twitter BSC Young Boys Nel primo test amichevole da novanta minuti della loro preparazione estiva, i duplici campioni svizzeri in carica dello Y...
Basilea, l’azienda di telecomunicazioni Sunr... I dirigenti di Basilea e Sunrise, firmatari di una partnership della durata di cinque anni - © FC Basel 1893 Il Basilea e Sunrise hanno concluso l...
1L: ufficiale, Giorgio Marcionelli sarà il portier...   Dopo il ritiro del portiere Bernasconi, il presidente Caggiano era alla ricerca di un altro portiere di livello per la nuova avventura in Pr...
Calciomercato, il bomber Aldin Turkes cambia regio... Aldin Turkes (al centro) tra il tecnico Giorgio Contini (a sinistra) e il ds Pablo Iglesias (a destra) - © FC Lausanne-Sport Il Losanna ha comunic...
1L: Giorgio Marcionelli destinazione Paradiso? Ore... Il portiere del Sementina Giorgio Marcionelli sembra in procinto di passare al Paradiso! Queste sembrano le ore decisive per la decisione del porti...
Amichevoli, sotto il solleone di fine giugno lo Zu... © FC Zürich In un test amichevole disputato sul terreno dell'Heerenschürli, lo Zurigo non ha lasciato scampo al Wil Cinque giorni dopo aver pareg...
Losanna, l’estremo difensore Mory Diaw si ac... Mory Diaw (a destra) - © lausanne-sport.ch Il Losanna ha comunicato l'arrivo del 26enne portiere Mory Diaw, che si è impegnato per i prossimi sei ...
3L-1: l’Insubrica è diventata grande, il president...   Sesto posto in classifica da neopromossa, mister Palombella e mister Vacca hanno fatto un lavoro eccellente, adesso bisogna confermarsi I...
3L mercato: Riarena, tre giocatori vanno al Losone...   Smaltita in fretta la delusione per la retrocessione, il Riarena ripartirà dalla Terza Lega con ancora in panchina Sergio Mozzetti Sarà a...
Lugano, tattica e atletica a gruppi nel mercoledì ... Il giorno dopo la notizia della permanenza di Angelo Renzetti alla guida della società, il gruppo bianconero si è ritrovato sul campo per due ulteri...