Adryan, attaccante brasiliano vicino a lasciare il Sion per la Cina – © lenouvelliste.ch

La permanenza di Adryan in Vallese è agli sgoccioli. Il 25enne brasiliano ha ricevuto un’importante offerta dalla Cina, che sta valutando in queste ore

L’attaccante carioca, in possesso anche del passaporto portoghese, è arrivato in Svizzera due estati or sono in provenienza dal Flamengo e, tra un infortunio e l’altro e un cambio di allenatore e l’altro, ha faticato a imporsi saldamente nel reparto offensivo biancorosso, pur fornendo sempre il suo contributo. Negli ultimi ventiquattro mesi è sceso in campo in 38 occasioni, collezionando 14 reti e 4 assist.

Nelle scorse settimane, il numero uno del club Christian Constantin aveva rivelato che «un giorno è venuto da me e mi ha detto: “Non sopporto più le montagne. Voglio andarmene!”». Ecco così spuntare un’offerta concreta e assai allettante proveniente dalla Cina.

Come rivela il Blick, che ha dato la novella in anteprima, una società della massima serie cinese ha già fatto pervenire una proposta per inserire nei propri ranghi il talento verdeoro: «L’agente che ha intavolato la trattativa con il club in questione mi ha detto che si tratta di un’offerta concreta del valore di più di otto milioni di franchi. Il procuratore, tuttavia, incasserebbe un bel compenso e farà di tutto affinché l’operazione di concretizzi», le parole di CC al foglio zurighese.

Al netto del trasferimento, Constantin guadagnerebbe una cifra che si aggira sui cinque milioni di franchi per un calciatore che lui stesso ha definito «un immenso talento. Con le sue qualità può decidere un incontro quando vuole senza assistenza alcuna. Spero che possa dimostrare il suo talento altrove». La Cina chiama e Adryan è pronto a rispondere.

Potrebbero interessarti anche queste notizie: