Il Thun – lanterna rossa del campionato di Raiffeisen Super League – ha comunicato di aver inserito nei propri ranghi Nicolas Hasler

Il 28enne centrocampista si è impegnato con il club dell’Oberland bernese fino al termine della corrente stagione. Nell’estate del 2017 ha deciso di lasciare il Vaduz per intraprendere una nuova avventura in Major League Soccer – prima in Canada con la franchigia di Toronto e poi negli States con i Chicago Fire e con lo Sporting Kansas City -. Da fine dicembre 2019 senza contratto, il nazionale del Liechtenstein torna dunque subìto sulla scena, accordandosi a parametro zero con i biancorossi.

Nel corso delle stagioni trascorse in quel del Rheinpark Stadion, Hasler ha collezionato 65 presenze, mentre con la maglia della sua selezione è sceso in campo 67 volte. Tra i suoi successi vi è il titolo nordamericano, conquistato nel 2017 con Toronto.

Il direttore sportivo Andres Gerber si è così espresso riguardo il nuovo innesto: «Per questo girone di ritorno, Nicolas porterà nel gruppo tutta la sua immensa esperienza. Come Leo [Bertone], anch’egli fungerà da linea guida per i compagni di squadra».

(nella foto: Nicolas Hasler, a sinistra, in contrasto con il futuro compagno di squadra Simone Rapp – © FreshFocus/FC Thun)