Dopo i ritorni di Fabian Frei e Samuele Campo, il Basilea riabbraccia un altro ex

Tre stagioni e mezza dopo aver lasciato la società rossoblù, Valentin Stocker torna nella squadra in cui ha già giocato dal 2007 al 2015. Nel suo primo stint basilese, Stocker ha disputato 259 partite, condite da ben 66 reti. Il centrocampista offensivo lascia con effetto immediato l’Hertha BSC Berlino per fare ritorno a casa. Ha firmato un accordo valido fino all’estate del 2021. Indosserà di nuovo il numero 14.

Nella capitale tedesca, il 28enne è sceso in campo in 76 occasioni, mettendo a segno 9 gol e fornendo 12 assist. La sua carriera in terra teutonica è stata costellata da parecchi infortuni, che ne hanno impedito una crescita costante.

Mentre Stocker si rallegra “enormemente per essere tornato”, il direttore sportivo Marco Streller reputa Valentin “un giocatore fantastico, che può giostrare in varie posizioni del reparto mediano. Grazie alla sua esperienza e alla sua qualità sarà un atout per tutti”.

Valentin Stocker raggiungerà i suoi nuovi compagni lunedì 15 gennaio nel ritiro invernale spagnolo di Marbella, dove sarà a disposizione della stampa.

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS