Il girone d’andata disputato da Bastien Toma sotto le volte del Tourbillon non è rimasto inosservato, in special modo fuori dai confini nazionali elvetici

Come riferisce il Blick, il 20enne trequartista del Sion, membro della selezione nazionale rossocrociata Under 21, è finito sulla lista della spese di tre società che, negli ultimi tempi, si stanno interessando sempre più fortemente al giovane calciatore elvetico.

Nello specifico, si tratta degli italiani dell’Atalanta, i cui osservatori lo hanno visionato nel corso del primo test amichevole invernale in Spagna, e dei francesi del Monaco e dello Strasburgo.

Dal canto suo, Bastien Toma si è espresso dalle colonne del medesimo foglio confederato, dove ha asserito di «essere a conoscenza dei vari interessi. Tuttavia, ho un contratto con il Sion valido fino all’estate del 2020. Pertanto, mi concentro esclusivamente su ciò che accade in campo. Tutto il resto è lavoro per il mio procuratore».

(nella foto: Bastien Toma – © sportranker.com)