Gaëlle Thalmann – © Servette FC Chênois Féminin

Il Servette Chênois femminile ha annunciato di aver ingaggiato l’esperto portiere della nazionale rossocrociata Gaëlle Thalmann, la quale ha sottoscritto un contratto biennale

La 33enne, che conta 76 apparizioni con la maglia della selezione elvetica, può contare su una vasta esperienza in diversi campionati europei, in particolare in quello tedesco e italiano, dove ha difeso i colori di Turbine Potsdam, Amburgo, Lokomotiv Lipsia, Duisburg, Torres, Fiorentina, Hellas Verona, Atalanta e Sassuolo. Con il club neroverde emiliano ha disputato l’ultima stagione, chiudendo al 5° rango.

«Siamo molto fieri di accogliere Gaëlle Thalmann nella grande famiglia del Servette. A 33 anni, la sua passione per il calcio è intatta e ha trovato nel nostro progetto il quadro ideale per fissare obiettivi di una certa importanza. Con la sua esperienza sarà di aiuto non solo alle altre colleghe del gruppo, bensì a tutto l’effettivo. Il suo arrivo consolida la volontà di crescita della società», ha commentato Richard Feuz, direttore sportivo del Servette FCCF.

«Sono contenta che il Servette mi abbia offerto questa opportunità. Penso che gli obiettivi del Servette FCCF corrispondano ai miei personali. Perciò, è una buona base per lavorare insieme», ha dal canto suo spiegato Gaëlle Thalmann, che in Patria ha giocato anche per Vétroz, Rot-Schwarz Thun, Zuchwil, Lucerna, Grasshopper e Basilea.