Gregory Wüthrich – © Perth Glory FC

Gregory Wüthrich ha deciso di lasciare lo Young Boys, suo club formatore e con il quale ha conquistato gli ultimi due campionati, e sposare la causa del Perth Glory

Con la società vice-campione di Hyundai A-League il 24enne difensore centrale, alto 1 metro e 92 centimetri, ha sottoscritto un accordo annuale valido fino al 30 giugno 2020.

Cresciuto nel club della capitale elvetica, ha sempre vestito il giallonero dell’YB a eccezione di 4 mesi (nel girone di ritorno della stagione 2014-2015) in quel di Zurigo con il Grasshopper. Ha inoltre rappresentato la Svizzera a ogni livello dalla Under 15 alla Under 21.

«Sono veramente felice di essere qui. Ho parlato con Tony Popović [l’allenatore del Perth Glory, ndr] e dopo quella conversazione mi sentivo pronto a raggiungere il club. Stavo attendendo una nuova sfida e il modo in cui il coach mi ha parlato dello stile di gioco, in termini di manovra dalla difesa, è stato molto interessante ed era esattamente ciò che volevo sentire. Dal mio arrivo, tutti sono stati veramente molto gentili. La prima impressione è fantastica e non vedo l’ora di iniziare», ha commentato il neo-acquisto del Perth Glory FC al sito web ufficiale del sodalizio.