Oliver Buff – © Grasshopper Club Zürich

Il Grasshopper, in piena lotta per il primo posto in Brack.ch Challenge League, ha annunciato l’arrivo di Oliver Buff

Il 27enne centrocampista è tornato a essere una Cavalletta e rimarrà in biancoblù almeno fino al termine del corrente campionato. Nell’accordo vi è inoltre un’opzione che prevede la possibilità di prolungare la sua permanenza al Letzigrund.

Autore di 217 partite in Svizzera, il mediano ha iniziato la sua carriera nel settore giovanile del GC, prima di vestire la maglia dei rivali dello Zurigo (2010-2017). Dopodiché si è trasferito al Real Saragozza (41 apparizioni). Nel corso del girone di ritorno della stagione 2018-2019 è volato fin sull’Isola di Cipro per difendere i colori dell’Anorthosis Famagosta.

Il tecnico Uli Forte è soddisfatto dell’arrivo di Buff: «Oliver completa il nostro reparto di mezzo e grazie alla sua esperienza e alle sue qualità di gioco è un elemento che farà la sua parte».

Dal canto suo il direttore sportivo Fredy Bickel ha asserito che «vogliamo formare una squadra fatta di giovani talenti, i quali vengono guidati da calciatori di esperienza. La nostra squadra approfitterà dell’esperienza di Oli».

Per finire, Oliver Buff si è dichiarato «felice del fatto che l’affare si sia concretizzato. Sono contento di questa nuova sfida e del mio futuro con il GC».