Saulo Decarli (a sinistra) – © vfl-bochum.de

Il VfL Bochum 1848 ha reso ufficialmente noto di aver ingaggiato il difensore centrale ticinese Saulo Decarli

Il 27enne, che indosserà la maglia numero 5, lascia così il Club Bruges, società della Jupiler Pro League belga, e si accorda con i biancoazzurri per le prossime tre stagioni, ovvero sino al termine del campionato 2021-2022. Sulle modalità di pagamento viene mantenuto il massimo riserbo.

Decarli ha iniziato la sua carriera da professionista tra le fila del Locarno. Dopodiché, si è trasferito a Chiasso, città dalla quale ha preso il volo per Livorno e, in seguito, Avellino. Nel 2014 è stato acquistato dall’Eintracht Braunschweig. I tre gol e le ottanta presenze in Germania gli hanno permesso di conquistare un contratto con il Bruges, con cui ha vinto un titolo nel 2018 e la Supercoppa nel 2019.

“Sono felice che tutte le trattative per il mio trasferimento si siano concluse positivamente. Non vedo l’ora di iniziare gli allenamenti e conoscere i miei nuovi compagni di squadra”, le prime parole di Decarli rilasciate al sito web ufficiale del club tedesco di 2. Bundesliga.