Arijanet Murić – © Nottingham Forest FC

Il giovane estremo difensore Arijanet Murić ha prolungato anticipatamente di tre stagioni il contratto che lo lega al Manchester City (ora in scadenza nel lontano 2024). Tuttavia, la prossima stagione vestirà la maglia del Nottingham Forest

Il 20enne portiere della nazionale kosovara, nato a Schlieren, alle porte di Zurigo, potrà così accumulare un’esperienza vitale – come si può leggere nella nota apparsa sul sito web ufficiale dei Citizens – con la compagine che milita in SkyBet Championship.

«Estendere il mio contratto con il City per altri tre anni è qualcosa di incredibile e un vero onore. Ho goduto ogni momento trascorso in campo nella stagione 2018-2019 e aver giocato la Carabao Cup è stata un’esperienza fantastica. I giocatori e i tifosi mi hanno fatto sentire molto felice e parte integrante di tutto. Con questo accordo la società ha mostrato fiducia nei miei confronti. Voglio diventare un calciatore migliore sotto la guida di Pep Guardiola. E con Ederson e Claudio Bravo potrò imparare dai migliori del settore. Il prestito al Nottingham Forest sarà un’opportunità per vivere ancora di più un’esperienza in una prima squadra. Non vedo l’ora di iniziare questa sfida», ha raccontato Murić al portale internet dei Campioni d’Inghilterra.