Liberato da ogni vincolo contrattuale con il Neuchâtel Xamax la scorsa estate, Max Veloso ha trovato finalmente una nuova sistemazione

Il 27enne centrocampista svizzero di origini portoghesi si è accordato con i campioni moldavi dello Sheriff Tiraspol, con i quali ha sottoscritto un contratto valido per una stagione più opzione.

Nato nella città lusitana di Aboim da Nóbrega, il mediano ha avviato la sua carriera calcistica sotto le volte dello Stade de la Maladière, per poi difendere i colori di Bienne, Sion, Vaduz e Losanna, prima di far ritorno a «casa», dove ha trascorso gli ultimi cinque campionati.

Inoltre, è stato regolarmente convocato nelle selezioni giovanili rossocrociate Under 20 e Under 21, per le quali ha disputato un totale di 14 incontri, andando a segno una volta.

(nella foto: Max Veloso – © fc-sheriff.com)