Alexander Frei – © hannover96.de

Nelle scorse ore i rumors di mercato avevano dato per certo il passaggio di Alexander Frei dal Basilea U18 all’Hannover 96. Ora, i due club hanno diramato un comunicato ciascuno, nel quale annunciano che il 40enne non si muoverà dalle sponde del Reno

L’ex bomber rossoblù ha tuttavia confermato «di essere stato in contatto con la dirigenza tedesca, con la quale sono intercorsi dei colloqui professionali. Al direttore sportivo Jan Schlaudraff ho comunque annunciato che non sarei stato disponibile ad accettare l’incarico di allenatore-capo. Voglio ringraziare l’Hannover per l’interesse mostrato nei miei confronti. Per me è stato un onore essere associato a una società con così tanta tradizione e che mi aveva inserito nell lista dei suoi candidati. È chiaro che per ogni candidato alla panchina di tale prestigio, in un campionato importante, l’attrazione è tanta e qualche pensiero è umano farlo».

Queste le dichiarazioni di Alex Frei, rilasciate tramite una nota ufficiale dalla società con cui è attualmente sotto contratto, ossia il Basilea.