Pirmin Schwegler – © achtzehn99.de

Accostato più volte al Lucerna, dove avrebbe ritrovato il fratello Christian, Pirmin Schwegler ha invece deciso di non rientrare in Svizzera

Al termine della corrente stagione, il 32enne, che non rinnoverà il proprio accordo con l’Hannover 96 (retrocesso in 2. Bundesliga), volerà infatti a decine di migliaia di chilometri di distanza. A partire dal prossimo campionato vestirà la maglia della formazione australiana dei Western Sydney Wanderers, allenata dal tedesco Markus Babbel, ex tecnico del Lucerna.

Attraverso i canali social della società della Bassa Sassonia, il centrocampista svizzero ha spiegato che “per me si è prospettata un’opportunità che capita una sola volta nella vita. Ho la chance di poter vivere per qualche tempo in Australia. Per me e per mia moglie è un sogno e un’occasione che non sappiamo se ricapiterà”.

Finora, quando manca ancora una partita alla conclusione del massimo campionato tedesco, Schwegler ha collezionato un assist in ventisei presenze complessive.

Potrebbero interessarti anche queste notizie: