Denis Zakaria – © Borussia Mönchengladbach

Sia con la maglia del Borussia Mönchengladbach che con quella rossocrociata della Nazionale Svizzera il 22enne Denis Zakaria sta fornendo delle prestazioni al top. Non è un caso se, piano piano, sta suscitando estremo interesse da parte di società europee molto importanti

Stando a quanto riferisce la Bild, il valore di mercato attuale del mediano attuale si attesta su una cifra spaventosa: 50 milioni di €. La prossima estate, se qualcheduno metterà sul tavolo tale denaro, i Fohlen sarebbero ben disposti a privarsene. Il trasferimento in un altro club, qualora dovesse concretizzarsi, farebbe diventare il ginevrino il calciatore svizzero più pagato della storia.

Il direttore sportivo bianconero Max Eberl ha asserito che «siamo molto soddisfatti della crescita di Denis e lui è il fulcro per la nostra pianificazione futura. Il Gladbach è e rimane una squadra che fa plusvalenze. Se dovesse prevenirli un’offerta “indecente”, la prenderemo naturalmente in considerazione».

I 12 milioni di € pagati due anni or sono allo Young Boys per trasferirlo al Borussia-Park si sono già quadruplicati. Riuscisse a migliorare ancor di più nei prossimi mesi, non è escluso che società come Bayern Monaco, Borussia Dortmund, Inter, Tottenham Hotspur e Manchester United avvieranno una vera e propria asta per riuscire a inserire nel proprio roster il giovane giocatore, il cui contratto in Germania scadrà il 30 giugno 2022.