A 30 anni da poco compiuti, lo sloveno ha deciso di lasciare la Svizzera.

Dopo 8 anni nel corso dei quali ha vestito le maglie di Wil, San Gallo e Zurigo, Dzengis Cavusevic ha detto basta. Vittima di ripetuti infortuni che non gli hanno permesso di giocare con continuità, l’attaccante che ha messo a segno 52 reti in SFL vestirà almeno fino al termine della stagione la maglia dell’Adelaide United, attualmente quarta in prima divisione.

Nel corso della prima parte di stagione con la maglia della matricola Zurigo, Cavusevic ha ottenuto soltanto cinque partecipazioni. Cavusevic fu lanciato in Super League dal Wil e dal suo allora timoniere Axel Thoma.