Primo successo in campionato per i bianconeri di Matera-Savigliano, Insema e Losone giocano alla pari contro Chiasso e Bellinzona

Terzo ticinese al comando della classifica Coca Cola A con il Lugano che approfitta della frenata di Chiasso e Bellinzona per raggiungerli al comando del girone. I bianconeri di mister Russo hanno stravinto (8-0) e dominato contro la cenerentola Aegeri. In evidenza Daniel Knezevic (tripletta) e André Rosa (doppietta). Gli altri gol per il Lugano sono stati segnati da Alshikh e Imperato, più una sfortunata autorete di Zulic.

Primo punto per il Losone che è riuscito a bloccare sul 2-2 il Bellinzona. Neroarancio avanti al 17’ del primo tempo con Grgic. Dopo il vantaggio la partita resta equilibrata sino al pareggio di Novaresi al 78’, ma il Losone non ci sta e si riporta subito avanti con un rigore trasformato da Osmani. All’88’ il definitivo 2-2 di Wolfensberger. Nell’altro derby ticinese della 3ª giornata l’Insema mette i brividi alla capolista Chiasso (1-1), salvo in extremis grazie a un calcio di rigore all’87’ segnato da Meoli. La squadra di Lovato era passata in vantaggio intorno alla mezz’ora del primo tempo con capitan Borges, freddo dal dischetto nel battere Braglia.

Primo successo in campionato per il Mendrisio che, con un gol per tempo, ha piegato 2-1 la resistenza del Rothenburg. Ospiti in vantaggio al 15’ con Di Berardino, ma i bianconeri non si scompongono e pareggiano al 38’ con Brianza. Nella ripresa, al 73’, il gol partita è di Dalla Valle. Team Obwalden-Schattdorf finisce 4-1 per i padroni di casa, rinviata invece la sfida tra Zug e Küssnacht Weggis.

CLASSIFICA – COCA-COLA JUNIOR LEAGUE A – CAMPIONATO PRIMAVERA

PTGVNPPPGFGS
Lugano732100162
Chiasso73210-393
Bellinzona73210-1173
Team Obwalden63201-1694
Rothenburg a43111-1114
Mendrisio43111-247
INSEMA43111-644
Schattdorf32101035
Küssnacht Weggis I12011-323
Losone13012-1212
Zug 94 a01001-202
Aegeri a030030119