Il Mendrisio perde di misura il derby contro l’Insema e continua a tremare, questa sera il Chiasso ospiterà il Losone.

Il Bellinzona si conferma leader della classifica, con tre punti di vantaggio sul Lugano, travolgendo con un 11-0 senza appello l’ultima della classe Küssnacht Weggis. Per la squadra di mister Carlo Lucchini in grande spolvero Federico Novaresi, autore di una tripletta. Molto bene Enea Bozzini e Jawhar Hassaki (doppiette), in gol anche Rodrigues, Coggi, Sciarini e Wolfensberger.

Goleada anche per il Lugano, vittorioso 9-0 contro il malcapitato Schattdorf. Bianconeri trascinati da Daniel Knezevic che non si è risparmiato andando a segno per ben sei volte. Doppietta personale per Mohamad Alshikh e sigillo finale di Simone Quattropani.

Più equilibrato il derby tra Mendrisio e Insema, vinto 3-2 dalla squadra di mister Lovato. Gialloblù in vantaggio con Alessandro Ferrari dopo appena un minuto di gioco. Al 16’ raddoppio di Nadir Cambrosio, che però un minuto più tardi rimette in corsa il Mendrisio spedendo il pallone in fondo alla propria rete (autorete). Appena dopo la mezz’ora i bianconeri trovano il pareggio con un guizzo di Carlo Brianza. Al 10’ della ripresa gol vittoria di Eric Mevio Borges. Grazie ai tre punti conquistati l’Insema mette un buon margine di sicurezza (+7) tra sé e la zona retrocessione, il Mendrisio invece continua a tremare con solo un punto di vantaggio dal penultimo posto.

Gli altri risultati della 6ª giornata: Rothenburg-Team Obwalden 4-0, Aegeri-Zug 1-6, mentre questa sera alle 21 si giocherà il derby ticinese tra Chiasso e Losone.

CLASSIFICA – COCA-COLA JUNIOR LEAGUE A – CAMPIONATO PRIMAVERA

PTGVNPPPGFGS
Bellinzona166510-13265
Lugano1364110294
Zug 94 a126402-42313
Team Obwalden126402-171710
Chiasso105311-8157
Rothenburg a106312-3189
INSEMA106312-201110
Schattdorf66204-1927
Losone45113-21116
Mendrisio46114-3715
Aegeri a36105-1630
Küssnacht Weggis I16015-3632

Potrebbero interessarti anche queste notizie: