L’Acf Ticino perde la categoria, retrocessione matematica dopo tre partite; il Sassariente sorprende il Chiasso

Nella seconda giornata dei playoff controsorpasso in testa alla classifica del Rapid Lugano ai danni del Lugano. I biancoblu di mister Sonvico hanno sconfitto con un netto 8-3 il Mendrisio, a cui non è bastata una tripletta di Joel Scherler. Per il Rapid Lugano sono andati a segno: Knezevic, Mancastroppa (tripletta), Shala (doppietta), Gashi e Horvath. Il Lugano invece è stato costretto a rinviare la partita in programma contro il Team Matro, ultimo in classifica con un solo punto (ma 0 gare sin qui giocate).

Classifica playoff: Rapid Lugano 7 pt (2), Lugano 6 (1), Mendrisio 2 (1), Team Matro 1 (0). Tra parentesi le partite giocate.

 

Nei playout prima partita giocata e prima vittoria per il Melezza Vallemaggia, 2-1 all’Acf Ticino matematicamente retrocesso negli Allievi C Livello 1. L’Acf parte meglio segnando subito con Mathilda Andreoli, ma al 16’ arriva il pareggio di Quarenghi. Nella ripresa il sorpasso che vale i tre punti è firmato da Antonino Sestito. ll Sassarinete agguanta il Chiasso (1-1) in pieno recupero: al 22’ del primo tempo rossoblù in vantaggio con Ukaj, poi all’82’ pareggio di Anthony Muscillo. Il Chiasso conserva il comando della classifica, ma per il primato restano in corsa sia Sassarinete che Melezza Vallemaggia.

Classifica playout: Chiasso 8 pt (2), Sassariente 7 (2), Melezza Vallemaggia 5 (1), Acf Ticino 1 (3). Tra parentesi le partite giocate.

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Allievi B2-1: RAAV, mister Di Grazia “un girone au... Gli Allievi B del RAAV hanno rischiato di non iscriversi, poi l’avvincente duello con il San Zeno, la vicinanza di genitori e società, la bravura ...
Ottimo weekend per il Team Ticino Belle prestazione per le squadre impegnate in questo weekend. A riposo la U18, hanno vinto sia la U16 sia la U15, mentre la U15Academy, malgrado ...
2L: Castello, mister Stefani “favorite Balerna, Ar...  Ancora nessuna novità di mercato per il Castello che, salutato il difensore Emanuele Nicastri (al Novazzano), attraverso il ds Davide Klei...
Allievi A2: Bioggio, mister Tisat “i ragazzi sono ... Tre vittorie in tre partite playoff, solo così il Bioggio poteva ottenere la promozione negli A1, la squadra di mister Tisat ci è riuscita Grande...
3L-1: Insubrica, il presidente Bianchi “cresceremo... A un passo dalla salvezza, l’Insubrica sembra tutto fuorché una neopromossa. Il presidente Bianchi è una persona appassionata e attenta, come un p...
5L-3: Moderna torna Olivier Crivelli, mister Imber... Locarno favorito per la promozione, ma il Moderna non si arrende: i bianconeri faranno tutto il possibile (e l’impossibile) per recuperare sette p...
4L-2: Azzurri a caccia del record dell’Arbedo, il ... Girone di andata praticamente perfetto per la squadra di mister Balazic, ma vietato distrarsi: potrebbe essere fatale Prima parte di stagione pra...
5L-2: Preonzo, mister Genazzi “al Preonzo sono in ... Alti e basi per il Preonzo nella prima parte di stagione, che belle le vittorie nei due derby contro la capolista Gnosca e la Juventus Cresciano, ...
4L-2: Intragna, il presidente Gamboni “siamo torna... L’anno scorso promozione sfiorata, quest’anno qualche difficoltà: l’Intragna è a metà classifica, con un girone tutto da giocare per ritrovare que...
4L-1: Basso Ceresio, mister Scali “stiamo iniziand... Otto punti nelle ultime cinque partite, +2 sulla zona retrocessione, il Basso Ceresio ripartirà con maggiori certezze e forse qualche novità di merc...