Tramonta il progetto calcistico Selezione Locarnese sostenuto da Ascona, Losone e Locarno, resta soltanto il Sassariente che parteciperà al campionato Coca Cola B

Massimiliano Cocomazzi è il nuovo allenatore degli Allievi B del Sassariente che il prossimo anno parteciperanno al campionato Coca Cola B (fase autunnale) al posto della Selezione Locarnese. La Selezione Locarnese ha quindi lasciato il proprio posto al Sassariente, una delle quattro società che insieme ad Ascona, Losone e Locarno facevano appunto parte del progetto calcistico “Selezione Locarnese” e che dal prossimo anno non esisterà più.

«Tecnicamente – racconta Massimiliano Cocomazzi, allenatore del Sassariente Coca Cola B – è come se fossimo una nuova squadra, ma c’è anche “continuità” con la realtà calcistica precedente, perché noi del Sassariente facevamo già parte della Selezione Locarnese (insieme a Locarno, Ascona e Losone) e il mio assistente sarà Mirco Pinana che era già vice allenatore della Locarnese, inoltre giocheremo sempre a Tenero (campo Brere)».

Cocomazzi inizia questa nuova avventura lasciando il ruolo di preparatore dei portieri del Cademario e dopo aver fatto parte dello staff della Federazione Ticinese di Calcio per la categoria Footeco U14.

Dopo la retrocessione dell’Insema, il prossimo anno le squadre ticinesi che giocheranno nel campionato Coca Cola B saranno solo cinque

COCA COLA B – FASE AUTUNNALE 2019/2020

Girone: Baar, BELLINZONA, Kriens, Küssnacht Weggis, LUGANO, MENDRISIO, RAGGRUPPAMENTO CHIASSO, SASSARIENTE (ex Selezione Locarnese), Team OG Kickers, Team Rontal, Team Sempachersee, Zug 94.

Potrebbero interessarti anche queste notizie: