Il Mendrisio e il Team Sempachersee aiutano il Lugano a portarsi in vetta, ancora una sconfitta per il Bellinzona che adesso deve guardarsi le spalle

Il Mendrisio imbriglia il Sassariente e, dopo un lunga rincorsa, il Lugano si prende la testa della classifica rifilando cinque gol al Raggruppamento Chiasso. Ancora un passo falso per il Bellinzona che inizia a rischiare qualcosina perché i punti di vantaggio sulla zona retrocessione sono soltanto tre. Il Kriens, che ha giocato una partita in meno, potrebbe spodestare il Lugano dal primo posto vincendo il recupero contro il Mendrisio che si giocherà domenica 17 novembre in coda all’ultima giornata di campionato (domenica 10 novembre).

Lugano – Raggr. Chiasso 5-0 – Prova di forza per il Lugano di Bordogna che si è sbarazzato senza troppi problemi del Raggruppamento Chiasso, conquistando il primo posto della classifica grazie al favore del Mendrisio che ha bloccato il Sassariente. Per i bianconeri prestazione da incorniciare per Enver Kerolli, autore di una tripletta. Molto bene anche Matteo Lape che rispetto al compagno di squadra si è fermato ad “appena” due gol.

Sassariente – Mendrisio 1-1 – Il Sassariente di Cocomazzi perde la testa della classifica pareggiando 1-1 contro il Mendrisio, ma forse per i padroni di casa è un punto guadagnato perché arrivato quasi allo scadere (88’ Nicolo Malatesta) dopo che il Mendrisio aveva fatto tremare la (ex) capolista portandosi in vantaggio all’inizio della ripresa con Samuele Lago (52’).

Bellinzona – Team Kickers 1-5 – Sonora sconfitta casalinga per il Bellinzona di Scarano contro un affamato Team Kickers che aveva assolutamente bisogno di punti salvezza (e li ha ottenuti). L’unico gol granata, quello del momentaneo 4-1, è stato segnato da Yari Perini al 26’ della ripresa. Il Bellinzona aveva chiuso la prima parte della gara sotto 2-0, poi a inizio ripresa aveva subito altre due reti, all’87 infine il definitivo 5-1 di Noah Kälin.

Nella altre partite della 7ª giornata del girone autunnale colpo casalingo per il Team Sempachersee vittorioso 3-2 sul Kriens (alla prima sconfitta stagionale); tutto facile per il Team Rontal contro la penultima della classe Küssnacht Weggis (7-1); e altrettanto larga vittoria per lo Zug 94 contro il fanalino di coda Baar (7-1).

CLASSIFICA CCJL-B – AUTUNNO

PTGVNPPPGFGS
Lugano157502-6235
Sassariente147421-32211
Kriens136411-12711
Mendrisio136411-3217
Team Sempachersee137412-31512
Zug 94127403-112725
Team Rontal127403-162910
Raggr. Chiasso107313-31718
Bellinzona77214-111419
Team Kickers67205-13025
Küssnacht Weggis47115-4829
Baar07007-1869