Al Victoria Stadium di Gibilterra era presente anche il coordinatore delle selezioni nazionali rossocrociate Pierluigi Tami

L’ex allenatore del Lugano si è presentato alle telecamere e ai microfoni della RSI per fare una valutazione globale e per parlare del rapporto con il ct Vladimir Petković. Ecco le sue dichiarazioni post-partita:

«Il futuro dovremo concordarlo con Vlado. In questi mesi ho potuto constatare il suo lavoro. L’ASF è quella che propone e decide. Se guardiamo il lavoro fatto e i risultati ottenuti, c’è la volontà di continuare con Petković. Ne parleremo e se ci saranno le premesse proseguiremo il rapporto di lavoro. La partita di Gibilterra? Non sono ancora riuscito a viverla da dirigente. Ero però sereno, perché la squadra ha valore e prepara le sfide con maturità, portando a casa una qualificazione che si era fatta complicata».