Noah Blasucci – © fcvaduz.li

Il Chiasso, impegnato in questa sosta dedicata alle selezioni nazionali in un mini-ritiro in Liguria (dove sabato alle ore 17:00 affronterà l’Entella in amichevole), si è separato consensualmente da Noah Blasucci

Il 20enne centrocampista, arrivato al Riva IV solamente un mese or sono in provenienza dal Sion, che lo aveva prelevato dai Principini del Vaduz, ha infatti rescisso l’accordo sottoscritto che lo legava alla società rossoblù.

Nel brevissimo periodo trascorso al Sud delle Alpi, il talentuoso elemento del reparto di mezzo non ha mai avuto l’occasione di mettersi, tanto che le sue statistiche sono ferme a zero in tutti i suoi componenti.

Ad annunciare in anteprima l’addio ai ticinesi del giovane calciatore è stato David Barras, manager della comunicazione della Swiss Football League, attraverso il suo account personale di Twitter.