Nella giornata di mercoledì, Younes Bnou Marzouk è diventato il 22° nuovo calciatore dell’estate del Chiasso

Il 23enne attaccante franco-marocchino, non più gradito a Lugano (società con cui ha infatti rescisso l’accordo vigente), si è accordato con la squadra rossoblù per i prossimi due campionati.

A ora, la qualifica del centravanti, già al Riva IV nella stagione 2016-2017 (12 reti), è tuttavia «sub iudice», dato che dovrà ottenere un responso favorevole dalla Commissione dei trasferimenti per ricevere il permesso di scendere in campo.

La novella è venuta alla luce grazie a David Barras, manager della comunicazione della Swiss Football League, il quale lo ha annunciato tramite il suo account Twitter.