Arrivati al Riva IV tra lo stupore generale solamente lo scorso mese di gennaio, Holifryde Nsiala e Ambre Nsumbu hanno rescisso l’accordo che legava entrambi per un ulteriore anno al Chiasso

Nsiala, 21enne punta centrale, ha collezionato cinque presenze in rossoblù per un totale di soli 34 minuti all’interno del rettangolo verde.

Nsumbu, anch’egli 21enne ma terzino sinistro, è stato utilizzato unicamente per un quarto d’ora nella sconfitta in rimonta patita tra le mura amiche dal Vaduz. Lo scorso fine settimana il laterale difensivo ha iniziato un periodo di prova tra le fila del Wil.

La notizia è riportata da Il mio Chiasso, che spiega come le partenze del duo svizzero-congolese sia legato alla conclusione definitiva del rapporto di collaborazione tra la società rossoblù e Patrick Bengondo, procuratore dei due atleti citati, nonché di Nicolae Milinceanu, accasatosi nel Principato del Liechtenstein, e Anthony Mossi, attualmente svincolato.