Il FC Chiasso ha fatto ricorso al Tribunale della SFL contro le 4 giornate di squalifica inflitte al proprio attaccante Alhassane Soumah, autore di un gesto antisportivo nei confronti del difensore dello Xamax Igor Djuric durante la partita del 28 luglio giocata al Riva IV. Il nuovo ricorso del club permetterà all’attaccante di beneficiare della sospensiva. Soumah ha già scontato una giornata. Il precedente ricorso del Chiasso era stato respinto dal presidente della Commissione Disciplinare lo scorso 11 agosto.

Foto archivio CHalcio partita Chiasso – Neuchatel Xamax: Alhassane Soumah (autore Davide Perego)

 

 

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS