Il ricorso dell’Aarau contro i tre turni di squalifica inflitti a Juan Pablo Garat è stato respinto. Il difensore italo-argentino del club argoviese dovrà quindi saltare le prossime due gare ufficiali. L’iter “burocratico” potrà comunque proseguire presso il Tribunale dei ricorsi della SFL.
Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS