Campo SamueleAARAU – La prima rete in Challenge League del giovane Samuele Campo (Foto LS) ha permesso al Losanna di violare il Bruegglifeld condannando l’Aarau alla prima sconfitta dopo 15 risultati utili consecutivi (considerando anche le gare giocate con il Bienne). Per nulla paga della promozione già raggiunta, la squadra di Celestini ha offerto una prova di forza contro una squadra come sempre bene organizzata. Il ragazzo del ’95, uscito dal vivaio del Basilea (capitano della U21), ha giocato da titolare nel 4-1-4-1 e prima della rete del 2-0 ha servito a Nicolas Gétaz l’assist per il vantaggio vodese. Il goal di Campo (171′ minuti giocati) è risultato decisivo alla luce del 2-1 su rigore di Patrick Rossini che ha ravvivato il finale di partita. Hanno assistito all’incontro diretto dal Sig. Tomasz Superczynski – che ha espulso per doppio giallo l’autore del primo goal quando mancavano sette minuti al termine – 3440 spettatori.

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS