Presa di posizione ufficiale

È francamente con grande rammarico e rabbia che siamo costretti oggi, dopo aver conquistato sul campo la vittoria del campionato di II Lega e della Coppa Ticino al termine di una stagione finora eccezionale, dopo grandi sacrifici, a prendere posizione su dichiarazioni del tutto false, diffamatorie e calunniose nei nostri confronti. Ciò è tuttavia necessario a salvaguardia dei valori morali, etici e sportivi della società FC Gambarogno-Contone.

Mai, e si sottolinea mai, un dirigente, un membro dello staff tecnico, un giocatore del FC Gambarogno-Contone o qualcuno per essi ha preso contatto con giocatori, dirigenti o rappresentanti a qualsiasi titolo di società avversarie al fine anche solo di tentare di combinare i risultati di una partita. Ogni affermazione in questo senso è pertanto assolutamente falsa, priva di ogni fondamento e offensiva dei principi fondanti l’attività di ogni persona attiva in seno alla società che mette a disposizione il proprio tempo per portare avanti una grande passione.

Per questo motivo, la società FC Gambarogno-Contone si riserva di agire nelle sedi opportune, anche giudiziarie, sia sul piano civile che penale, a tutela dei propri interessi contro chiunque abbia fatto affermazioni di questo genere, contribuito a diffonderle o vi contribuirà.

Con sportivi saluti.

Luca Belossi

Presidente FC Gambarogno-Contone