Dal sito del Secolo XIX online di La Spezia troviamo un articolo molto interessante.

«Abbiamo fatto un corso di recente. Ne realizzeremo uno nuovo in autunno. I genitori, e gli allenatori, devono imparare lo spirito sportivo con sedute di gruppo. Diciamo che vanno messi un poco sotto cura». Lo afferma Augusto Rosada Franchetti, delegato Coni per la provincia della Spezia pronto a richiamare all’ordine mamme, papà e anche i tecnici, che assistono alle partite di calcio giovanile.

Che ne pensate?

Leggi qui l’articolo completo.

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp