Mercoledì sera, in quel di Cornaredo, si è svolta la partita dei quarti di finale in occasione della quale il FC Ceresio ha trionfato per 4 a 1 nei confronti del FC Rapid Lugano 2, ottenendo di conseguenza il pass per le semifinali della Coppa di V lega.

Sùbito ad inizio gara sono gli ospiti a passare in vantaggio grazie alla rete di Bayrak.
Al 34esimo sempre Bayrak sfrutta una leggerezza di Selmani, portiere rapidino e firma quindi la propria doppietta personale e la sesta rete in 3 partite.
Al 45esimo Lupfer si presenta sul punto di battuta di una punizione: la distanza è di quelle notevoli (si aggira intorno ai 30 metri) ma il potente sinistro del 18 ospite va ad infilarsi sotto l’incrocio.

Nel secondo tempo c’è ancora spazio per la quarta rete degli ospiti: al 58esimo Martins elude la marcatura avversaria grazie a un bel taglio e mette a segno a sua volta un pregevole gol, con la palla che è andata ancora a sollecitare la ragnatela che copriva l’incrocio dei pali.
Al 77esimo Bottinelli ha superato un ottimo Cavallini e ha fissato il risultato sull’1 a 4 finale.

Quella andata in scena a Lugano è stata una partita combattuta (nonostante il risultato possa far pensare diversamente) e bella da vedere, tra due squadre di Quinta Lega ma che potenzialmente potrebbero disputare un campionato superiore. Sono piovute poche occasioni da ambo le parti, ma ad averne approfittato maggiormente sono stati gli ospiti di mister Mastromarino.

Siccome entrambe le compagini militano nel gruppo 1 di Quinta Lega è opportuno ricordare la loro attuale situazione di classifica: le due contendenti sono appaiate in vetta a quota 28 punti. La prossima, ultima e probabilmente decisiva partita tra le due formazioni si disputerà, a Cornaredo, a partire dalle 16h00 di domenica 21 maggio.

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti: