Tra le sfide più belle degli ottavi di finale anche Arbedo-Gambarogno e Castello-Losone, quest’ultima partita si giocherà allo stadio Riva IV di Chiasso

Archiviata la 1ª giornata di ritorno del campionato, domani sera si torna subito in campo: ci sono gli ottavi di finale (gara unica a eliminazione diretta) di Coppa Ticino. Domani si giocheranno cinque partite, mentre mercoledì 20 marzo le restanti tre.

Ascoltati diversi allenatori, per tutti (o quasi) il ritornello è più o meno lo stesso “sarebbe bello andare il più lontano possibile”. Ma quanto lontano? Come minimo le semifinali, ancora meglio la finale per potersi giocare un prestigioso trofeo. L’anno scorso a vincere la Coppa fu il Malcantone, che in finale superò 5-3 ai rigori il Taverne di mister Milesi (quest’anno fermatosi ai sedicesimi), una festa a metà perché i rossoblù in campionato non si comportarono altrettanto bene e a fine stagione furono costretti a digerire un’amara retrocessione in Terza Lega.

Quest’anno il Malcantone potrebbe centrare uno storico bis. La squadra di Copelli è ancora in corsa e, pur non essendo tra le favorite, potrebbe sorprendere: agli ottavi (il 20 marzo) dovrà vedersela con il Sementina, sfida affascinate tra due storiche e prestigiose squadre del Ticino entrambe retrocesse l’anno scorso dalla Seconda.

Domani invece scenderanno in campo quasi tutte squadre di Seconda Lega, eccezion fatta per il derby di Terza tra Monte Carasso e Solduno. Tutto da seguire è inoltre il big match tra Arbedo e Gambarogno Contone, in campionato appaiate al secondo posto alle spalle della capolista Balerna: la squadra di Manuel Rivera vorrà riscattare il poco brillante inizio di marzo (0-0 nel recupero contro il Vallemagia e sconfitta casalinga per 2-0 contro il Castello), quella di Tazio Peschera dimostrare di non essere inferiore a nessuno. Castello-Losone si giocherà alle 20.30 allo stadio comunale Riva IV di Chiasso.

Non vanno poi dimenticate le outsider, vale a dire Lema e Agno di Quarta Lega e il Locarno, l’unica squadra di Quinta Lega ancora in gioco. Tutte e tre giocheranno mercoledì 20 marzo, il Lema in stile Davide contro Golia dovrà vedersela contro il “gigante” Balerna (capolista di Seconda Lega), mentre lo scontro diretto Locarno-Agno farà sì che almeno una squadra di Quarta (o Quinta) Lega sarà presente ai quarti di finale

PROGRAMMA – OTTAVI DI FINALE (gara unica)

Mercoledì 13 marzo

20:30 Castello (2a) – Losone (2a)

20:30 Monte Carasso (3a) – Solduno (3a)

20:30 Vedeggio (2a) – Vallemaggia (2a)

20:30 Arbedo (2a) – Gambarogno Contone (2a)

20:45 Rapid Lugano (2a) – Cadenazzo (2a)

Mercoledì 20 marzo

20:30 Malcantone (3a) – Sementina (3a)

20:30 Lema (4a) – Balerna (2a)

20:30 Locarno (5a) – Agno (4a)

RISULTATI – SEDICESIMI DI FINALE (gara unica)

Sementina (3a) – Riarena (2a) 4-0

Tegna (5a) – Vallemaggia (2a) 0-3

Malcantone (3a) – Minusio (2a) 1-0

Taverne (3a) – Balerna (2a) 2-7

Portoghesi Ticino (5a) – Rapid Lugano (2a) 0-2

Ceresio (4a) – Agno (4a) 0-2

Moesa (3a) – Solduno (3a) 0-1

Ascona (2a) – Cadenazzo (2a) 1-3

Carassesi (3a) – Arbedo (2a) 0-3

Someo (4a) – Castello (2a) 0-2

Monte Carasso (3a) – Vacallo (3a) 3-2

Coldrerio (3a) – Vedeggio (2a) 1-2

Locarno (5a) – Monteceneri (3a) 6-1

Audax Gudo (5a) – Lema (4a) 1-6

Tenero – Contra (3a) – Gambarogno Contone (2a) 1-3

Losone (2a) – Moderna (5a) 9-0

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

2L, sintesi e classifica della 24ª giornata: l’Asc...   Il Cadenazzo fa un regalo ai cugini del Gambarogno Contone rallentando sul 3-3 il Balerna; rischia grosso anche il Cademario sconfitto dal...
2L: Il Balerna non va oltre il pareggio a Cadenazz... Cadenazzo-Balerna termina 3 a 3; un pareggio che serve poco ai padroni di casa, senza obiettivi una volta raggiunta la salvezza. Punto che v...
2L: il Castello consolida il terzo posto nel giorn...   Quinta vittoria consecutiva per il Castello di mister Stefani che ha superato 3-1 un buon Rapid Lugano grazie a una doppietta di Spaguolo ...
2L: Marco Rizzello, ancora negli ultimi minuti, il...   Diciassettesima vittoria in campionato per i rossoneri di Peschera, il Riarena resta invece in fondo alla classifica RIARENA – GAMBAROGNO...
2L, sintesi e classifica della 24ª giornata: il Ga...   Arbedo ancora sconfitto, Vedeggio e Morbio mettono nel mirino il quarto posto; ko Losone, la squadra di Bontognali rischia di essere risuc...
3L-1: Riva beffato allo scadere e salvezza rimanda...   Bella partita, giocata bene da entrambe le squadre che si sono affrontate senza fare troppi calcoli Pareggio beffardo per il Riva, 2-2 co...
3L: Poker del Collina contro l’Insubrica L’anticipo di venerdì sera tra Insubrica e Collina d’Oro finisce con un secco 0-4 per gli ospiti che, dopo il passo falso di settimana corsa p...
5L, presentazione 21ª giornata: promozione, cosa d...   Nel Gruppo 1 con una vittoria lo Stabio festeggerebbe la promozione; nel Gruppo 2 serve un punto al Gnosca; nel Gruppo 3 tremano i Portoghesi...
Calcio regionale, Neuchâtel Xamax e ASI Audax-Friû... © xamax.ch Il Neuchâtel Xamax ha comunicato di aver sottoscritto una collaborazione con l'ASI Audax-Friûl per rinforzare le basi del calcio regional...
4L, presentazione 21ª giornata: Ligornetto per un’...   Nel Gruppo 1 Basso Ceresio-Canobbio e Savosa Massagno-Gravesano Bedano ultimi 180’ tra paradiso e inferno; nel Gruppo 2 quasi tutto già de...