A caccia delle semifinali: Vedeggio, Sementina e Rapid Lugano hanno il favore del pronostico, ma tutte e tre giocheranno contro chi non ha nulla da perdere

Agno-Vedeggio: questa sera alle 20.30 al comunale di Magliaso al via i quarti di finale di Coppa Ticino. Considerate le due categorie di differenza il pronostico è senza dubbio a favore del Vedeggio, ma la squadra di Peverelli può compire l’impresa. I biancorossi sono infatti in gran forma e, grazie all’ultima vittoria in campionato contro lo Stella Capriasca, hanno ipotecato la promozione in Terza Lega. Viceversa il Vedeggio di Gatti sta vivendo un piccolo periodo di stallo con soli 4 punti raccolti nelle ultime 5 partite di campionato.

Domani sera si prosegue con altre due sfide: alla Morettina di Locarno il Solduno ospiterà il Sementina, mentre al Bedaglia di Banco il Lema riceverà il Rapid Lugano. Le favorite per la conquista della semifinale sono Sementina e Rapid Lugano, ma anche in questo caso la partita secca potrebbe riservare delle sorprese. Il Lema giocherà per fare la storia e riuscire nell’impresa di mandare a casa, dopo Morbio e Balerna, un’altra formazione di Seconda Lega; il Solduno proverà invece a dimostrare che tra lui e il Sementina non c’è poi tutta questa differenza come invece sta impietosamente evidenziando il campionato con la squadra di Di Federico che guida il Gruppo 2 di Terza Lega con bene 19 punti di vantaggio proprio sul Solduno terzo in classifica.

Spostata infine a mercoledì 8 maggio la sfida tra Gambarogno Contone e Castello, unico quarto di finale in cui il risultato sembra davvero essere molto incerto.

 

PROGRAMMA – QUARTI DI FINALE (gara unica)

Mercoledì 17 aprile

Agno (4a) – Vedeggio (2a)

Giovedì 18 aprile

Solduno (3a) – Sementina (3a)

Lema (4a) – Rapid Lugano (2a)

Mercoledì 8 maggio

Gambarogno – Contone (2a) – AS Castello (2a)

RISULTATI – OTTAVI DI FINALE (gara unica)

Lema (4a) – Balerna (2a) 1-0

Malcantone (3a) – Sementina (3a) 1-2

Locarno (5a) – Agno (4a) 0-1

Castello (2a) – Losone (2a) 6-5 dcr

Monte Carasso (3a) – Solduno (3a) 1-4 dcr

Vedeggio (2a) – Vallemaggia (2a) 2-1

Arbedo (2a) – Gambarogno Contone (2a) 0-1

Rapid Lugano (2a) – Cadenazzo (2a) 1-0 dts

RISULTATI – SEDICESIMI DI FINALE (gara unica)

Sementina (3a) – Riarena (2a) 4-0

Tegna (5a) – Vallemaggia (2a) 0-3

Malcantone (3a) – Minusio (2a) 1-0

Taverne (3a) – Balerna (2a) 2-7

Portoghesi Ticino (5a) – Rapid Lugano (2a) 0-2

Ceresio (4a) – Agno (4a) 0-2

Moesa (3a) – Solduno (3a) 0-1

Ascona (2a) – Cadenazzo (2a) 1-3

Carassesi (3a) – Arbedo (2a) 0-3

Someo (4a) – Castello (2a) 0-2

Monte Carasso (3a) – Vacallo (3a) 3-2

Coldrerio (3a) – Vedeggio (2a) 1-2

Locarno (5a) – Monteceneri (3a) 6-1

Audax Gudo (5a) – Lema (4a) 1-6

Tenero – Contra (3a) – Gambarogno Contone (2a) 1-3

Losone (2a) – Moderna (5a) 9-0