Mister Maurizio Fabbri: «Siamo contenti della qualificazione, ma più che altro è stata una liberazione, perché tutti in campo avevano voglia di archiviare questa partita per godersi un po’ di vacanza»

Coldrerio qualificato agli ottavi di finale di Coppa Ticino e Comano eliminato: la squadra di Maurizio Fabbri ha vinto 2-1 contro i giallorossi di Pagnamenta-Pescia dopo quasi 120’ di battaglia. Il gol che ha regalato la qualificazione al Coldrerio è stato segnato al 119’ Sebastiano Besozzi, inserimento dagli sviluppi di un calcio d’angolo. Dopo appena quattro minuti di gara i biancorossi si erano subito portati in vantaggio con Eric Tobler su assist di Francesco Mirabelli (dopo una bella azione corale), poi però l’undici di Fabbri aveva abbassato il ritmo favorendo la rimonta del Comano, che aveva pareggiato introno al 20’ della ripresa con Miro Moghini.

A fine gara soddisfatto e stanco mister Maurizio Fabbri: «Siamo naturalmente contenti del passaggio del turno. Ma la prima cosa che mi viene in mente è: finalmente è finita. Sia noi che il Comano eravamo molto stanchi, in campo si è visto, e stufi di continuare a rinviare questa partita. Adesso ci godiamo finalmente un po’ di vacanza, poi penseremo al girone di ritorno. I miei ragazzi sono liberi sino al prossimo 27 gennaio». «Per quando riguarda la partita – continua Fabbri – noi siamo partiti molto bene, ma poi ci siamo seduti. Il Comano ne ha approfittato, è cresciuto e ha pareggiato meritatamente. Poi anche loro verso la metà della ripresa hanno finito la benzina. Nei supplementari la partita poteva finire con qualsiasi risultato, per fortuna Besozzi l’ha risolta a nostro favore».

PROGRAMMA OTTAVI DI FINALE

Domenica 1 marzo Rancate (3L) – Castello (2L)

Domenica 1 marzo Agno (3L) – Arbedo (2L)

Data da definire Malcantone (2L) – Coldrerio (2L)

QUALIFICATE AI QUARTI DI FINALE

Seconda Lega: Sementina, Balerna, Ascona.

Terza Lega: Collina d’Oro.

Quarta Lega: Locarno.

Quinta Lega: nessuno.

RISULTATI – OTTAVI DI FINALE

Collina d’Oro (3L) – Taverne (3L) 2-1, Locarno (4L) – Sant’Antonino (3L) 5-0, Balerna (2L) – Cadenazzo (2L) 2-1, Losone (3L) – Ascona (2L) 4-5, Solduno (3L) – Sementina (2L) 0-1.

RISULTATI – SEDICESIMI DI FINALE

Comano (3L) – Coldrerio (2L) 1-2, Minusio (2L) – Arbedo (2L) 1-3, Arosio (5L) – Rancate (3L) 2-3, Taverne (3L) – Rapid Lugano (2L) 3-1, Canobbio (5L) – Malcantone (2L) 1-6, Locarno (4L) – Blenio (3L) 5-0, Pro Daro (3L) – Agno (3L) 0-2, Rapid Lugano 2 (5L) – Castello (2L) 2-4, Sementina (2L) – Vedeggio (2L) 5-3 dcr, Basso Ceresio (4L) – Sant’Antonino (3L) 1-2, Gordola (3L) – Balerna (2L) 0-5, Losone (3L) – Ravecchia (3L) 4-0, Riarena (3L) – Ascona (2L) 0-2, Giubiasco (4L) – Solduno (3L) 1-6, Azzurri (3L) – Cadenazzo (2L) 0-5, Collina d’Oro (3L) – Lusiadas (3L) 2-0.

RISULTATI – TRENTADUESIMI DI FINALE

Tegna (5L) – Sementina (2L) 0-6, Agno 1 (3L) – Vacallo (3L) 5-1, Monte Carasso (3L) – Castello (2L) 0-4, Canobbio (5L) – Rapid Bironico (5L) 2-1, Moderna (5L) – Blenio (3L) 0-3, Tenero Contra (3L) – Sant’Antonino (3L) 0-2, Lema (4L) – Vedeggio (2L) 0-2, Pro Daro (3L) – Morbio (2L) 6-4 dcr, Ceresio (4L) – Balerna (2L) 1-4, Semine (3L) – Minusio (2L) 1-3, Boglia Cadro (4L) – Taverne 2 (3L) 2-4, Arosio (5L) – Insubrica (3L) 5-2, Campionese (4L) – Malcantone (2L) 0-2, Basso Ceresio (4L) – Verscio (3L) 3-1, Riviera (5L) – Coldrerio (2L) 0-4, Audax Gudo (5L) – Lusiadas (3L) 1-5, Verzaschesi (4L) – Ravecchia (3L) 1-4, Moesa 2 (5L) – Collina d’Oro (3L) 1-6, Stella Capriasca (4L) – Ascona (2L) 0-1, Solduno (3L) – Vallemaggia (2L) 5-3 dcr, Losone (3L) – Monteceneri (3L) 9-8 dcr, Carassesi (3L) – Rapid Lugano 1 (2L) 1-5, Ligornetto (3L) – Arbedo (2L) 2-4, Breganzona (4L) – Rancate 1 (3L) 3-4, Makedonija (5L) – Giubiasco (4L) 1-3, Pollegio (5L) – Riarena (3L) 1-4, Gordola (3L) – Cademario (2L) 5-4, Azzurri (3L) – Melide 1 (3L) 3-2, Savosa Massagno (5L) – Cadenazzo (2L) 0-7, Rapid Lugano 2 (5L) – Riva (3L) 2-1, Gnosca (4L) – Comano (3L) 3-6, Locarno (4L) – Moesa 1 (3L) 9-1.

RISULTATI – II TURNO INTERMEDIO

Maroggia (3L) – Blenio (3L) 1-2, Gorduno (5L) – Stella Capriasca (4L) 1-2, Arosio (5L) – Codeborgo (5L) 1-0, Someo (4L) – Taverne 2 (3L) 1-2, Arzo (5L) – Riarena (3L) 1-2, Campionese (4L) – Rovio (4L) 4-2, Camorino (4L) – Rancate (3L) 0-5.

RISULTATI – I TURNO PRELIMINARE

Aquila (5L) – Camorino (4L) 3-4 dts, Porza (5L) – Ceresio (4L) 2-6 dts, Gorduno (5L) – Isone (5L) 3-2, Canobbio (5L) – Biaschesi (4L) 3-2 dts, Leventina Calcio (4L) – Rapid Bironico (5L) 1-4, Rovio (4L) – Melide 2 (5L) 5-1, Rorè (4L) – Someo (4L) 3-4, Drina Iragna (5L) – Stella Capriasca (4L) 0-2, Arosio (5L) – Bodio (5L) 3-0, Tegna (5L) – Agno 2 (5L) 3-0 TAV, Riviera (5L) – Claro (4L) 4-1, Aramaici Suryoye (5L) – Verzaschesi (4L) 3-4 dcr, Rancate 2 (5L) – Gnosca (4L) 1-6, Sessa (5L) – Basso Ceresio (4L) 1-2 dts, Origlio Ponte Capriasca (5L) – Moderna (5L) 2-3, Lusitanos (5L) – Pollegio (5L) 1-2, Arzo (5L) – Intragna (4L) 3-0, Lema (4L) – Pura (4L) 2-0, Villa Luganese (5L) – Boglia Cadro (4L) 0-7, Lodrino (5L) – Audax Gudo (5L) 0-3, Makedonija (5L) – Brissago (4L) 3-2, Rapid Lugano 2 (5L) – Bioggio (4L) 3-0, Preonzo (5L) – Giubiasco (4L) 0-4, Moesa 2 (5L) – Chironico (5L) 3-0, Atletico Lugano (5L) – Codeborgo (5L) 2-3, Campionese (4L) – Gravesano Bedano (4L) 6-1, Stabio (4L) – Locarno (4L) 2-4, Savosa Massagno (5L) – Pedemonte (5L) 2-1, Portoghesi Ticino (5L) – Breganzona (4L) 0-7.