Ieri sera sul Campo Meriggio di Cademario, il FC Agno ospitava l’US Pro Daro per i 32esimi di Coppa Ticino.

Dopo la bella vittoria contro il FC Origlio-Ponte Capriasca ai turni preliminari, i ragazzi di Mister Peverelli vogliono confermare quanto di buono mostrato in questa competizione la passata stagione. Nonostante la differenza di categoria, sono subito i malcantonesi a dettare i ritmi all’incontro. Al 10′ Gaspar, defilato sulla fascia destra, mette al centro un preciso rasoterra per Larrosa il quale furbamente lascia correre la sfera per l’accorrente Serrao che è abile a trafiggere il portiere ospite siglando l’1-0. I padroni di casa cercano subito il raddoppio: al 20′ Agostini viene atterrato al limite dell’area di rigore, sulla palla si presenta l’argentino Larrosa che con di sinistro replica quanto fatto sabato contro il FC Camorino: palla sopra la barriera e portiere battuto, 2-0. Allo scadere del primo tempo è nuovamente Larrosa a gonfiare la rete, lesto a spingere in rete uno splendido assist di Serrao.

Durante l’intervallo Mister Peverelli toglie gli acciaccati Rosa e Gaspar mettendo in campo Bottani e Salvadore. L’andamento della partita non cambia e nonostante il vantaggio di 3 reti sono sempre Baroni e compagni e mettere sotto pressione l’avversario. Al 70′ gran numero di Serrao che dopo aver fatto fuori due difensori ospiti calcia in porta: la palla viene respinta sui piedi di Aguirre, nel frattempo subentrato a Larrosa: tapin-gol dell’argentino ed è 4-0.

Nel finale di gara, prima i ragazzi di Sciarini accorciano le distanze e poi nuovamente Aguirre di testa fissano il risultato finale sul 5-1.

Bella prova di carattere per i biancorossi che una volta ancora dimostrano di essere competitivi anche con compagini di categoria superiore. La roboante vittoria tiene alto il morale in vista del big-match di venerdì 28 settembre 2018 a Tesserete contro il FC Stella Capriasca: partita che vale il primo posto in classifica di 4° lega gruppo 1.

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Coppa Ticino: Gambarogno Contone seconda finale in... Dopo una grande partenza del Vedeggio e un rigore parato da Martinoli, la squadra di Peschera si sveglia conquistando la finale grazie a Natiello ...
Coppa Ticino: questa sera penultimo atto, c’è la s... I rossoneri di Peschera sono ancora in corsa per uno straordinario double, il Vedeggio di Gatti può dedicarsi anima e corpo alla conquista della f...
Coppa Ticino: Castello rimontato tre volte, il Gam...   Tre volte in svantaggio la squadra di Peschera ribalta 4-3 l’undici di Stefani raggiungendo in semifinale Sementina, Vedeggio e Rapid Luga...
Coppa Ticino: Gambarogno Contone-Castello, questa ... Chi tra Peschera o Stefani raggiungerà in semifinale Vedeggio, Sementina e Rapid Lugano? Partita da 1X2, impossibile fare un pronostico Questa se...
Coppa Ticino: Sementina e Rapid Lugano raggiungono... Al Lema non è riuscita l’ennesima impresa di eliminare un’altra squadra di Seconda Lega, Sementina più forte, ora la squadra di Di Federico può pe...
Coppa Ticino: Agno fuori ai supplementari, il Vede... Partita equilibrata e ben giocata da entrambe le squadre, la squadra di Gatti si è dimostrata superiore dal punto di vista atletico, di Andrea Cer...
Coppa Ticino: Agno, Lema e Solduno per l’impresa, ... A caccia delle semifinali: Vedeggio, Sementina e Rapid Lugano hanno il favore del pronostico, ma tutte e tre giocheranno contro chi non ha nulla d...
4L-1: tutto facile per il FC Agno nel big match co... Domenica 14 aprile 2019, la capolista FC Agno ospitava la seconda della classe, FC Stella Capriasca, per il big match del campionato di 4° Lega ...
4L: FC Agno di misura sul FC Camorino Continua la striscia positiva del FC Agno, che Domenica 7 aprile 2019 è riuscito a portare a casa la quinta vittoria consecutiva di questo 2019. ...
Coppa Ticino: la competizione entra nel vivo, Bale... Tutti i risultati, le qualificate e il programma dei quarti di finale: Lema la sorpresa, Gambarogno la favorita, Sementina l’outsider È il Lema l...