Ieri sera sul Campo Meriggio di Cademario, il FC Agno ospitava l’US Pro Daro per i 32esimi di Coppa Ticino.

Dopo la bella vittoria contro il FC Origlio-Ponte Capriasca ai turni preliminari, i ragazzi di Mister Peverelli vogliono confermare quanto di buono mostrato in questa competizione la passata stagione. Nonostante la differenza di categoria, sono subito i malcantonesi a dettare i ritmi all’incontro. Al 10′ Gaspar, defilato sulla fascia destra, mette al centro un preciso rasoterra per Larrosa il quale furbamente lascia correre la sfera per l’accorrente Serrao che è abile a trafiggere il portiere ospite siglando l’1-0. I padroni di casa cercano subito il raddoppio: al 20′ Agostini viene atterrato al limite dell’area di rigore, sulla palla si presenta l’argentino Larrosa che con di sinistro replica quanto fatto sabato contro il FC Camorino: palla sopra la barriera e portiere battuto, 2-0. Allo scadere del primo tempo è nuovamente Larrosa a gonfiare la rete, lesto a spingere in rete uno splendido assist di Serrao.

Durante l’intervallo Mister Peverelli toglie gli acciaccati Rosa e Gaspar mettendo in campo Bottani e Salvadore. L’andamento della partita non cambia e nonostante il vantaggio di 3 reti sono sempre Baroni e compagni e mettere sotto pressione l’avversario. Al 70′ gran numero di Serrao che dopo aver fatto fuori due difensori ospiti calcia in porta: la palla viene respinta sui piedi di Aguirre, nel frattempo subentrato a Larrosa: tapin-gol dell’argentino ed è 4-0.

Nel finale di gara, prima i ragazzi di Sciarini accorciano le distanze e poi nuovamente Aguirre di testa fissano il risultato finale sul 5-1.

Bella prova di carattere per i biancorossi che una volta ancora dimostrano di essere competitivi anche con compagini di categoria superiore. La roboante vittoria tiene alto il morale in vista del big-match di venerdì 28 settembre 2018 a Tesserete contro il FC Stella Capriasca: partita che vale il primo posto in classifica di 4° lega gruppo 1.

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

4L:il FC Agno si impone sul FC Ligornetto e allung... Domenica 11 novembre 2018, in una delle più classiche serate autunnali, per la penultima partita del girone di andata di 4° Lega gruppo 1 il FC ...
Coppa Ticino: tutto facile per il Losone, ottavi d... La squadra di mister Bontognali supera 9-0 il Moderna, tra le migliori sedici squadre del Ticino il Locarno è l’unica di Quinta Lega, Agno e Lema ...
Coppa Ticino, il Locarno prima fatica, poi dilaga,... Vittoria a largo respiro per un Locarno che non cessa di migliorare. Contro il Monteceneri i Bianchi hanno fatto un altro passo in avanti sia per q...
Coppa Ticino: Locarno, tra le migliori sedici squa... Nei sedicesimi di finale di Coppa Ticino pronostico rispettato dalle squadre di Seconda Lega Castello, Vedeggio e Gambarogno Contone Il Locarno è...
Coppa Ticino: tra le squadre di Quinta Lega solo i... Questa sera in campo per i sedicesimi di finale: Castello, Vedeggio e Gambarogno non dovrebbero avere problemi, più incerte le sfide Monte Carasso...
4L:il FC Agno vince e va a +4 in classifica Dopo i pareggi del FC Stella Capriasca e del FC Bioggio, domenica 14 ottobre 2018 per il FC Agno si presentava una ghiotta occasione per increme...
Coppa Ticino: il Malcantone ribalta il pronostico ... Tegna e Portoghesi Ticino escono con onore, l’Agno per il momento resta l’unica squadra di Quarta Lega che può ancora giocarsi la vittoria finale ...
Coppa Ticino: Sementina bello non solo in campiona... Nella prima partita dei sedicesimi di finale di Coppa Lombardia, la squadra di mister Di Federico ha dominato ed eliminato il Riarena di Seconda L...
4L: vittoria di misura per il FC Agno e primato in... Seconda partita casalinga di questa stagione per il FC Agno, che questo pomeriggio ospitava il Basso Ceresio. La voglia della squadra di Pevere...
Coppa Ticino: le squadre di Seconda Lega non stecc... Tutto facile per il Malcantone, avanti con il cuore e il sangue freddo il Vacallo La Coppa Ticino sta entrando nella sua fase più calda. Ieri ser...