© SFV_ASF/football.ch

Quattro giorni dopo il pesante 5-1 patìto in casa della Polonia, la Nazionale Svizzera Under 20 è incappata in una nuova sconfitta nel quadro dell’edizione 2019-2020 di Elite League

A Biella, i giovani rossocrociati si sono inchinati ai pari età dell’Italia con il risultato finale di 4-2. Dopo essere andati alla pausa di metà partita in vantaggio per 2-1, i ragazzi guidati da Francesco Gabriele hanno subìto la legge degli Azzurrini nella ripresa.

Passati a condurre una prima volta al 2′ con Yannick Marchand e una seconda al 41′ grazie a Maren Haile-Selassie, gli elvetici hanno dovuto lasciare il passo ai contraenti di giornata, a segno con le firme di Manolo Portanova al 25′, Gianluca Frabotta al 48′, Filippo Delli Carri al 52′ e Gennaro Borrelli al 74′.

Con soli 2 punti conquistati in 6 uscite stagionali, la Svizzera Under 20 si piazza all’ottava e ultimo rango della graduatoria, mentre l’Italia è la capoclassifica con 13 punti. L’ultimo impegno nel torneo dei nostri calciatori avrà luogo il prossimo 26 marzo, nuovamente in trasferta, in Olanda.