© Manchester City Women’s FC

Nella 1ª giornata di FA Women’s Super League, il Manchester City si è imposto sullo United con il minimo degli scarti nel primo storico derby tra professioniste

Davanti a più di 30’000 entusiasti tifosi giunti sulle tribune dell’Etihad Stadium, a decidere il duello cittadino è stata la rete siglata dalla 24enne attaccante scozzese Caroline Weir al minuto 48.

La partita che ha scritto una stupenda pagina del calcio femminile inglese ha visto l’assenza della 19enne centravanti Lauren Hemp, infortunatasi alla spalla in allenamento e che rimarrà ai box per le prossime sei settimane, saltando di conseguenza la doppia sfida dei sedicesimi di finale di UEFA Women’s Champions League con l’FF Lugano 1976.