Dopo la brutta partita con il Winterthur, abbiamo incontrato il Direttore Tecnico dei momò, l’ex mister Maccoppi.

Mister, come ha visto la partita di martedi?

Il primo tempo cosi cosi, ma nel secondo, a causa anche della maggiore spinta degli avversari, ci siamo man mano spenti, pochi contrasti vinti e il gioco non era per niente veloce.

Quale reparto necessita un miglioramento, secondo lei?

Direi tutti, chiunque deve essere in grado di recuperare la palla persa, e di velocizzare e posizionare le ripartenze.

Preparerà una programma di lavoro per questo?

Certamente, assieme a mister Lupi lavoreremo sulle problematiche e su ciò che manchiamo. Ammetto che a volte siamo stati sfortunati, ma quello che serve è recuperare le difficoltà, e lavorarle di continuo.

I ragazzi come hanno reagito al cambio di allenatore? 

Direi molto bene, sapevano già tutto, in quanto era già previsto l’arrivo di Lupi a giugno con me direttore tecnico, a causa del suo ritardo in questi mesi ho dovuto ricoprire la sua posizione come allenatore.

Prossimo incontro del Chiasso sabato 28 settembre alle 17.30 in casa del pericoloso Grasshopper, attualmente in terza posizione con 14 punti.

Potrebbero interessarti anche queste notizie: