Nel peso specifico della disastrata stagione del Mendrisio, è giusto ammettere che il rapporto con le interpretazioni arbitrali non sia mai stato favorevole.

È certo che i risultati sono sotto gli occhi di tutti, ma in un torneo nel quale il rischio di potersi salvare con 15/16 punti è sempre più reale, la società del Presidente Pellegrini può reclamare una giusta mancanza di decisioni corrette.

Cominciò tutto in piena estate quando un meritato pareggio contro il Baden fu impedito dalla mancata concessione di in calcio di rigore al 90′ per una plateale spinta ai danni di Felici a due metri dalla porta.

Nella trasferta all’Espenmoos contro il San Gallo, furono assegnati due rigori di manica larga concessi ai padroni di casa.

Di ritorno al Comunale, la gara contro l’Hoengg fu condizionata dalla prima rete ospite nata da da un fallo da rosso girato a favore degli ospiti e dal quale ne è scaturito il vantaggio che ha innervosito la squadra.

Gravissimo l’errore che ha permesso al Wettswil di sbloccare una gara a senso unico nella quinta di andata: con il Mendrisio in totale controllo del match, il direttore di gara si inventa letteralmente il calcio di rigore a favore dei rossoneri per inesistente fallo di mano in barriera di Cortez (nell’occasione anche ammonito).

Da denuncia, le reti decisive contro Gossau e Thalwil, molto simili nella loro dinamica ed entrambe documentate dalle immagini in offside abbondante e non contestabile. Scelte, queste ultime, che hanno levato ai momo quattro preziosi punti.

Purtroppo, il girone di ritorno non è iniziato molto meglio. Nella sfortunata gara di sabato contro il Linth, oltre ad alcuni episodi sfortunati, il Mendrisio lamenta la mancata concessione di un rigore apparso netto sullo 0-1 e tutta una serie di interventi per decisioni al contrario che hanno lasciato l’amaro in bocca.

La mano pesante nel giudizio delle giornate di squalifica a seguito di espulsioni è poi la logica conseguenza di un metro di valutazione che sta lasciando parecchi dubbi.

In un campionato buttato via da problemi e difficoltà di ogni genere, il peso di certe situazioni si è rivelato sin qui estremamente penalizzante nell’economia della classifica.

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

FC Tuggen: quando lo sponsor è dietro le quinte Durante il recupero di prima lega giocato a Tuggen tra i locali ed il Mendrisio, ha colpito la vistosa sponsorizzazione sui pantaloncini dei padro...
Crociato, menisco e collaterale per il giovane dif... Un grave infortunio, priverà il FC Mendrisio, nella propria rincorsa alla salvezza, del giovane difensore Aaron Minelli. A pochi mesi dal suo 19esi...
Comunicato FC Mendrisio FC Mendrisio offre una bella opportunità per sostenere la propria squadra. VIENI CON NOI NELLA DECISIVA TRASFERTA DI GOSSAU! In occasione dell...
1L:FC Mendrisio, Pasqua serena tra certezze e sper... È un vero peccato per il Mendrisio non essere riuscito a tornare da Tuggen con un risultato positivo. La prova della squadra di Bettinelli è stat...
1L: Tuggen – Mendrisio al cardiopalma, momo ... Partita intensissima per il Mendrisio in casa del Tuggen, ottima squadra sia  per il gioco che per alcuni elementi in squadra da fuori categoria. ...
1L: la prestazione promuove il Mendrisio; lotta a ... La complicità delle classifiche dei gironi 1 e 2 lasciano al momento ipotizzare che dal terzo girone di prima lega potrebbe uscire una delle due W...
Area tecnica? Ci sta solo UN mister! Quanto accaduto sabato pomeriggio durante la pausa di Mendrisio-Eschen dovrebbe per lo meno essere tema di approfondimento. Il tecnico della compag...
1L: un ottimo Mendrisio rischia di vincere, l̵... Davvero peccato per il Mendrisio che si vede raggiungere nel finale al 96' dopo un gran bel match, con il secondo tempo in 10 uomini. In casa Men...
1L: un bel Mendrisio domina il Wettswil ma non va ... Punto importantissimo che muove la classifica del Mendrisio, che ora diventano 7. I ragazzi di Bettinelli sono scendi in campo con: Cataldo, Damo...
FC Mendrisio, dichiarazione del Team Manager Giaco... Al termine della partita contro il Linth 04 con la sconfitta per 0-3, il Team Manager Giacomo Medici lascia una dichiarazione ai microfoni di Chalci...