Denis Zakaria – © Borussia Mönchengladbach

A 23 anni, Denis Zakaria è in rampa di lancio verso una carriera di sicuro successo. Cosa gli riserverà il futuro? Nessuno lo sa, lui men che meno…

Intervistato dal portale online goal.com, il centrocampista di Borussia Mönchengladbach e Nazionale Svizzera ha chiarito la sua posizione: «Non c’è un club in cui intendo assolutamente giocare. Voglio il meglio per la mia carriera e, alla fine, guardare indietro con serenità e felicità. Al momento i miei pensieri non riguardano il futuro. Qui a Gladbach è incredibilmente eccitante e io do il massimo per avere successo. Ciò che accadrà dopo, non si può prevedere».

«Sono una persona che decide dopo aver ragionato a lungo e soppesato il tutto. Dopo dei colloqui con il tecnico [Marco Rose], con Max Eberl [il direttore sportivo] e con Stephan Schippers [il direttore generale], i miei sentimenti mi hanno chiaramente detto che c’è solo il Gladbach e nessun’altra società. E questa è stata una decisione totalmente corretta. Sono felice qui e non penso a un trasferimento. Il mio obiettivo attuale è crescere ulteriormente come fatto negli ultimi due anni», ha chiosato il calciatore elvetico, legato ai Fohlen con un contratto valido fino al 30 giugno 2022.