Breel Embolo avrà cinque mesi per convincere lo Schalke 04 delle sue qualità – © sport.ch

Breel Embolo si trova di fronte a un bivio: nel girone di ritorno dovrà convincere di poter vestire la maglia dello Schalke 04, altrimenti una cessione in estate sarà inevitabile

Nei prossimi cinque mesi, il 21enne esterno offensivo rossocrociato – acquistato per la cifra record di 22,5 milioni di € al termine della stagione 2015-2016 dal Basilea – avrà l’occasione di mostrare il proprio valore. La società biancoblù gli ha infatti concesso un’altra chance, che profuma però di ultimatum, in quanto, qualora le attese non dovessero confermate, un’asta europea potrebbe aprirsi dalla fine di maggio in avanti.

Sono tre i motivi principali per i quali il calciatore d’attacco non ha potuto finora esprimersi sui livelli a cui aveva abituato gli osservatori al Basilea. Il primo riguarda il problema dei numerosi infortuni (alcuni gravi) che hanno frenato la sua ascesa. Inoltre, ci sono gli aspetti concernenti le mancate occasioni da rete (troppe secondo la stampa tedesca) e le difficoltà a comprendere la tattica dell’allenatore Domenico Tedesco.

Il contratto su cui Embolo ha apposto la firma andrà a scadere il 30 giugno 2021. Il mercato del calcio è tuttavia sempre in fermento e gli accordi presi in precedenza possono essere stralciati in un batter di ciglia.

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Lugano, ufficiale l’acquisto del “crac... Filip Holender (a destra), primo "crack" del mercato bianconero, a fianco del ds Giovanni Manna - © FC Lugano Come ventilato nelle scorse settiman...
Sion, il talento di Bastien Toma sotto osservazion... Bastien Toma - © sportranker.com Nonostante la giovane età, Bastien Toma si sta rivelando un giocatore importante e un punto fermo, sia per il suo...
Calciomercato, un’altra tappa nella carriera... Verso la fine della sessione di mercato invernale del 2018, la Dynamo Dresda aveva piazzato il colpo Moussa Koné, acquistandolo dallo Zurigo, che in...
Calciomercato, Gregor Kobel pronto per una nuova i... Gregor Kobel (a sinistra) - © Twitter FC Augsburg Da quando è approdato in prestito all'Augsburg, Gregor Kobel si è guadagnato il ruolo di indiscu...
Calciomercato, anche l’Aarau guarda alla pro... Jérôme Thiesson - © fcaarau.ch L'Aarau ha reso ufficialmente noto di aver acquisito dal Rapperswil-Jona l'esperto difensore Jérôme Thiesson Il 31...
ITA, da Nicola a Tudor: l’Udinese cambia e p... Igor Tudor - © Udinese Calcio Dopo essersi separato da Davide Nicola, l'Udinese ha comunicato di aver affidato la guida tecnica della prima squadr...
Calciomercato, cresce a dismisura l’interess... La prossima sessione di calciomercato potrebbe essere quella decisiva per la vendita da parte dello Young Boys di Kevin Mbabu Il 23enne laterale de...
Calciomercato, il Thun guarda già alla prossima st... Miguel Castromán (a sinistra), a fianco del ds Andres Gerber al momento della firma - © fcthun.ch A poco più di due mesi dal termine del campionat...
Chiasso, dopo soli 6 mesi Batista saluta e vola in... Facundo Batista - © Twitter AA Ponte Preta In questo girone di ritorno, il Chiasso e mister Andrea  Manzo non potranno contare sull'apporto offens...
Lugano, sarà Filip Holender il primo “crack&... Filip Holender - © nemzetisport.hu Filip Holender vestirà il bianconero del Lugano? Stando a quanto riportato dalla RSI, l'affare è già fatto e ne...