© gcz.ch

Due giorni dopo le dimissioni presentate da Stephan Anliker, il Grasshopper ha comunicato di aver trovato un nuovo Presidente del Consiglio d’Amministrazione

La società biancoblù, che naviga in cattive acque e rischia seriamente la retrocessione in Brack.ch Challenge League, ha nominato il Dr. Stephan Rietiker nuovo numero uno.

Nella giornata di domani, giovedì 29 marzo, il 62enne medico, che è socio della società da diversi anni, incontrerà staff tecnico e giocatori per ribadire loro che “bisogna lavorare tutti uniti per un unico obiettivo: la salvezza”.

Rietiker ha anche convocato una conferenza stampa di presentazione. Essa ha avuto il suo svolgimento nella mattinata odierna. L’imprenditore non si è nascosto, affermando di non essere “un esperto di calcio. Sono però circondato da persone che conoscono a fondo questo mondo. Per questo, sono ottimista. Ciò che conta ora, da parte di tutti, è serrare le fila e lottare tutti assieme”.

Il nuovo uomo forte delle Cavallette ha infine annunciato che “domenica sarò allo stadio per la partita con il Lugano”.

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Calciomercato, Bahadir Yesilçayir sale di categori... Bahadir Yesilçayir - © SC Kriens Il Bellinzona ha salutato in via definitiva Bahadir Yesilçayir, che si è accasato a Kriens, facendo così un salto n...
Calciomercato, il Grasshopper non potrà più contar... Shani Tarashaj - © FC Emmen Shani Tarashaj non vestirà più la maglia biancoblù del Grasshopper. L'Everton detentore del suo cartellino, lo ha infa...
RSL, venerdì prenderà avvio la nuova stagione con ... Venerdì 19 luglio 2019 la Raiffeisen Super League inizierà il suo ciclo di partite ufficiali con lo scontro che metterà di fronte Sion e Basilea La...
Servette, anche Alain Geiger si accoda ai colleghi... Alain Geiger - © Keystone/Martial Trezzini/lenouvelliste.ch In un'intervista rilasciata alla NZZ am Sonntag il tecnico del Servette Alain Geiger h...
Chiasso, continua il rafforzamento della rosa: dal... Merlin Hadzi - © FC Chiasso A poco meno di una settimana dall'inizio del nuovo campionato, il Chiasso ha ufficialmente annunciato di essersi assic...
Lugano, l’analisi post-Inter: a preoccupare ... La partita con l'Inter, valida per la Casinò Lugano Cup 2019, ha mostrato un Lugano tanto, forse troppo, rispettoso del più blasonato avversario, ch...
Lugano, la certezza che si sta dimostrando tale ri... Già lo si era notato nel corso del girone di ritorno della passata stagione. In questo pre-campionato se ne è avuta la certezza: Noam Baumann è un e...
Amichevoli, il debutto di Valon Behrami non cambia... © Everton FC Impegnato nell'ultimo test pre-stagionale, il Sion ha collezionato il quinto pareggio in altrettante partite Di questi, ben quattro ...
Casinò Lugano Cup, mister Fabio Celestini: «Mi sar... Nonostante ci sia sempre qualcosa da migliorare, il tecnico bianconero Fabio Celestini vede il bicchiere mezzo pieno al termine della sfida amichevo...
Casinò Lugano Cup, il Lugano è troppo rispettoso (... L'edizione 2019 della Casinò Lugano Cup viene conquistata dall'Inter, che supera il Lugano 2-1 Nonostante la differenza di condizione atletica, i n...