Questa sera il Lugano debutterà in Europa a quindici anni di distanza dall’ultima volta in uno stadio impressionante

La capienza è di 16’126 posti tutti a sedere. Per le sfide casalinghe dell’Hapoel Beer Sheva il “Turner Stadium”, impianto di proprietà della città inaugurato a settembre 2015, è praticamente sempre esaurito. L’assenza della pista d’atletica rende lo stadio appetibile a chiunque voglia entrarci. Aspetti da non sottovalutare che alle nostre latitudini, per vicissitudini varie, purtroppo, non è ancora possibile mettere in atto.

Nel video allegato trovate una breve, ma significativa, panoramica sull’ambiente che la squadra bianconera ritroverà tra qualche ora. Oltre alla temperatura tropicale è da prevedere che pure il caldissimo popolo israeliano giocherà un ruolo importante.